AICA firma la convenzione con ASSIREP

La firma della convenzione tra AICA e ASSIREP per la promozione della certificazione ACCREDIA EPM (European Project Management)

AICA, Associazione Italiana dedicata allo sviluppo delle conoscenze, della formazione e della cultura digitale, annuncia la firma di una convenzione con ASSIREP, Associazione Professionale che tutela la professione del Responsabile di Progetto e di tutti i ruoli che operano in ambito Project Management e rilascia un “Attestato di Qualità e di Qualificazione professionale dei servizi” riconosciuto dal Ministero per lo Sviluppo Economico.

L’accordo è finalizzato a migliorare le opportunità di diffusione della certificazione EPM (European Project Management) rilasciata da AICA e accreditata Accredia, valorizzare l’attestazione di ASSIREP e integrare il processo di Certificazione di AICA con il processo di Attestazione di Qualità e di Qualificazione professionale di ASSIREP, al fine di qualificare la figura del PM in un contesto in cui la gestione dell’opera diviene un fattore importante di successo.

L’impegno comune è per lo sviluppo di azioni adeguate a promuovere le certificazioni EPM sia presso enti, istituzioni e pubblica amministrazione, sia per soddisfare il mercato privato.
EPM è uno schema di certificazione gestito da AICA e accreditato da Accredia, con riferimento alla norma UNI 11648: 2016, che definisce i requisiti relativi per l’attività professionale del Project Manager.

La certificazione EPM, dopo una prima fase istruttoria, prevede il superamento di tre prove d’esame:

• Esame scritto di valutazione delle conoscenze di Project Management (EPM Knowledge)
• Esame scritto di valutazione delle abilità del Project Manager (EPM Ability)
• Esame di verifica delle competenze professionali, che include una verifica documentale delle competenze tecniche e un colloquio orale di valutazione delle capacità personali e sociali del Project Manager (EPM Professional).

Per conseguire la Certificazione è necessario superare positivamente tutte e tre le prove di esame, o possedere requisiti riconosciuti come equivalenti. Una volta rilasciato il relativo certificato si procederà all’iscrizione al Registro pubblico dei professionisti certificati. La Certificazione ha durata triennale e richiede, inoltre, annualmente, la manutenzione della certificazione mediante l’accumulo dei crediti formativi secondo le indicazioni dell’Organismo di Certificazione (OdC) e il rinnovo della registrazione e, al terzo anno, il rinnovo della certificazione e della registrazione.

ASSIREP dà la possibilità ai Soci che hanno intenzione di ottenere una certificazione UNI 11648: 2016 presso un OdC convenzionato con ASSIREP, di sostenere tutte le fasi di Prequalifica presso ASSIREP.

AICA riconosce l’attività di Prequalifica svolta da ASSIREP per i propri Soci come valida e conforme al regolamento per quanto riguarda l’eleggibilità del candidato e la configurazione del percorso di certificazione. I Soci in possesso di un Attestato con bollino blu ASSIREP in corso di validità, sono esonerati dalla verifica periodica del mantenimento/rinnovo della certificazione EPM e dal pagamento della quota di rinnovo della certificazione per il primo anno dopo il conseguimento del certificato.

La convenzione, intesa come ampliamento e ottimizzazione di un accordo già precedentemente sottoscritto, consolida la decennale collaborazione tra AICA e ASSIREP.