ESET è stata inserita tra i “Top Player” nel Market Quadrant 2020 di Radicati relativo al mercato dell’Endpoint Security. Il report prende in esame 17 tra i principali vendor di sicurezza degli endpoint presenti sul mercato, valutandone funzionalità e visione strategica.

ESET è stato inserito nel top quadrant per il terzo anno consecutivo.

Il Market Quadrant di Radicati è una matrice utilizzata per fotografare uno specifico mercato tecnologico. Questa edizione ha preso in esame il segmento dell’Endpoint Security, che comprende accessori, software, servizi cloud e soluzioni ibride che aiutano a proteggere e gestire gli endpoint di aziende di qualsiasi dimensione.

Sicurezza degli endpoint imprescindibile per le aziende

Come evidenziato nel report, le aziende non considerano più la sicurezza degli endpoint come una disciplina isolata, ma come parte integrante della sicurezza a livello aziendale. L’Endpoint Security condivide canali di intelligence sulle minacce e criteri di monitoraggio con tutte le principali componenti di sicurezza, compresi firewall, secure web gateway, email gateway, DLP (data loss prevention) e altro ancora.

Questo quadrante assume un’importanza sempre maggiore ora che il mercato dell’Endpoint Security registra una crescita esponenziale, poiché aziende di qualsiasi dimensione implementano soluzioni sempre più sofisticate e ricche di funzionalità per la protezione da minacce e attacchi dannosi. Le previsioni indicano, infatti, che il mercato dell’Endpoint Security supererà nel 2020 8,2 miliardi di dollari per crescere fino a oltre 15,6 miliardi di dollari entro il 2024.

Radicati stila una classifica sulla base di due criteri: funzionalità e visione strategica. Valuta anche in base a funzionalità chiave come il rilevamento di malware, la sicurezza web ed e-mail, la crittografia, la protezione dei dispositivi mobili, la data loss prevention, l’Endpoint Detection and Response (EDR) e la Managed Detection and Response (MDR).

Nel Radicati Endpoint Security Market Quadrant 2020, i Top Player sono descritti come gli attuali leader di mercato con prodotti che offrono sia ampiezza che profondità in termini di funzionalità, oltre a possedere una solida visione per il futuro. I Top Player delineano il mercato con la loro tecnologia e visione strategica. Il posizionamento di ESET come Top Player per il terzo anno consecutivo conferma la visione pionieristica e innovativa dell’azienda, poiché il Report afferma che una volta raggiunta questa fase, le aziende non devono sedersi sugli allori ma continuare a innovare.

ESET premiata per le alte prestazioni e il basso impatto

Dall’analisi delle soluzioni per l’Endpoint Security di ESET, il Report ha premiato l’azienda per l’offerta ad alte prestazioni e basso impatto, che utilizza poche risorse di sistema oltre a caratterizzarsi per la grande facilità di implementazione e per l’esperienza utente. È stata anche apprezzata l’idoneità a offrire protezione in ambienti eterogenei.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Juraj Malcho, Chief Technology Officer di ESET: «Siamo orgogliosi di essere stati classificati come Top Player nell’ultimo Report di Radicati incentrato sul mercato della sicurezza degli endpoint. Essere riconosciuti come Top Player per il terzo anno consecutivo dimostra il nostro impegno costante nello sviluppo di software all’avanguardia, per fornire le migliori soluzioni tecnologiche ai nostri clienti. Man mano che il mercato dell’Endpoint Security continua a crescere, ci impegniamo a sviluppare soluzioni di sicurezza affidabili per aziende di qualsiasi dimensione».