Netgear lancia sul mercato quattro nuovi switch Gigabit Ethernet Smart Plus PoE+ (GS305EP, GS305EPP, GS308EP e GS308EPP)

Netgear lancia sul mercato quattro nuovi switch Gigabit Ethernet Smart Plus PoE+ progettati per offrire funzionalità PoE e PoE+ senza interruzioni.

Le reti aziendali e domestiche si stanno sempre più affollando di dispositivi che richiedono connessione IP come telefoni VoIP, telecamere di sicurezza IP, access point wireless e non solo. Per fornire alle aziende e agli uffici domestici un controllo e una sicurezza ancora maggiore e una facile gestione delle reti in espansione, è fondamentale affidarsi a una soluzione all-in-one che sia in grado di supportare anche queste applicazioni basate su IP.

I nuovi switch Gigabit Ethernet Smart Plus PoE+ di Netgear offrono alle aziende e a chi ha un ufficio domestico controlli avanzati per porta, semplici funzioni di rete come VLAN, QoS, port mirroring e PoE ininterrotto per ottimizzare la performance.

Switch gestibili da browser o via mobile

Disponibili a un costo aggiuntivo minimo rispetto agli switch unmanaged, pur offrendo i vantaggi di una rete avanzata, gli switch Gigabit Ethernet Smart Plus sono caratterizzati da un’interfaccia utente grafica nuova, moderna e facile da utilizzare dai gestori e dagli utenti finali sia da browser che da mobile.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Richard Jonker, Vicepresidente del SMB Product Line Management Netgear: «Le aziende continuano a incrementare il numero di dispositivi basati su una connessione IP e hanno quindi sempre più necessità di soluzioni e funzionalità sicure e facili da utilizzare. I nuovi switch PoE+ hanno esattamente questa funzione, possono supportare device IoT e access point wireless, integrano un’interfaccia utente grafica intuitiva e forniscono al contempo un ambiente sicuro con segmenti di rete separati da VLAN, il tutto a un prezzo contenuto».

Con porte Gigabit Ethernet auto-sensing e non bloccanti da 10/100/1000 Mbps per una larghezza di banda totale di 10Gbps (5-port) e 16Gbps (8-port), i nuovi switch Plus di Netgear forniscono un budget fino a 123W per applicazioni PoE+ avanzate. Sono disponibili nelle versioni da 4 o 8 porte PoE+ da 62W a 123W per fornire alimentazione e connessione a dispositivi PoE+. Insieme alle funzionalità PoE+, i nuovi switch Plus includono funzionalità di gestione come controlli PoE avanzati per porta per semplificare la gestione dei dispositivi collegati e alimentazione ininterrotta per mantenere i dispositivi collegati e attivi anche durante gli aggiornamenti del firmware o del software. L’alimentazione PoE delle telecamere di sicurezza IP, dei telefoni VoIP e dei punti di accesso wireless rimane quindi sempre attiva.

I nuovi switch Netgear Gigabit Ethernet Smart Plus presentano alcune tra le seguenti funzioni di risparmio energetico:

  • Energy Efficient Ethernet (IEEE 802.3az) per il massimo risparmio energetico. L’ultima tecnologia permette di risparmiare energia quando, ad esempio, il collegamento alla porta non funziona o non è attivo;
  • Design senza ventola riduce il rumore ovunque si trovi lo switch e lo rende perfetto anche da montare a muro;
  • Controlli PoE avanzati per porta: fornisce PoE+ per alimentare dispositivi come access point wireless, telecamere IP, telefoni VoIP, serrature di sicurezza ad accesso controllato e qualsiasi altro dispositivo IoT alimentato da PoE;
  • PoE ininterrotto che permette di mantenere l’alimentazione PoE sui dispositivi collegati anche quando lo switch sta aggiornando il firmware o eseguendo il riavvio.

Inoltre, per salvaguardare la sicurezza della rete, le VLAN possono essere configurate separatamente per ciascuna sottorete. Ad esempio, è possibile configurare una VLAN per gli ospiti, una per l’amministratore e una separata per i dispositivi IoT.

Gli switch Plus includono anche le seguenti funzionalità aggiuntive di sicurezza e affidabilità:

  • Port Mirroring per ottimizzare la performance e la risoluzione delle reti aziendali;
  • QoS completo: controlli avanzati per una prestazione di rete ottimizzata;
  • Snooping IGMP che permette di raggiungere una migliore efficienza di rete e di risparmiare sui costi assicurando che il traffico multicast raggiunga solo i device designati senza la necessità di un router multicast aggiuntivo;
  • VLAN differenti che permettono di separare le reti in gruppi più piccoli per un uso più efficiente delle risorse di rete;
  • Loop Detection e Auto DoS Prevention che rileva loop di rete accidentali e protegge dagli attacchi DoS;
  • Cable Test che identifica facilmente lo stato di salute dei cavi Ethernet per risolvere rapidamente i problemi di connettività.

Con supporto multilingue in inglese, tedesco e giapponese, oltre a una garanzia di 5 anni e supporto tecnico gratuito di 90 giorni via telefono, mail e chat, gli switch Gigabit Ethernet Smart possono essere acquistati sullo Store Netgear al prezzo di 79,99 euro (GS305EP), 109,99 euro (GS305EPP), 99,99 euro (GS308EP) e 129,99 euro (GS308EPP).