Webtrends fornisce un percorso guidato all’implementazione di un nuovo sistema di collaborazione interna che porti molteplici vantaggi all’azienda. Il file è disponibile al download

rete social

Un moderno sistema di comunicazione interna migliora la business collaboration e la produttività. Ma come costituirlo? Quali accorgimenti prendere? Cosa potrebbe favorire la sua adozione in azienda? A questi interrogativi, e non solo, dà una risposta Webtrends, che fornisce un “libretto di istruzioni” alle imprese.

Lo “stile social” deve essere un must per i nuovi sistemi interni da costituire. Questo è il punto di partenza. Collaborazione, comunicazione e partecipazione alla vita aziendale. Queste le prerogative per il personale. Ma, come ormai noto, l’introduzione in azienda di un nuovo sistema incontra sempre un grado di resistenza, a causa di fattori tecnologici e sociali. Ostacoli che vanno superati, perchè i benefici derivanti dai nuovi sistemi di collaborazione sono molteplici. Un sistema interno online e interattivo trasforma e rende dinamica la distribuzione dei messaggi al personale. Tali sistemi introducono inoltre il concetto di condivisione dei contenuti, aumentandone la visibilità e l’accesso da parte del personale e rendendo l’interazione con questi contenuti visibile all’azienda tramite le web analytics.
In questa direzione operano le soluzioni di Collaboration Optimization di Webtrends, che raccolgono dati sui sistemi social interni per illustrare in che modo i processi di collaborazione cross-dipartmentali influenzano la produttività. Consentono quindi di utilizzare un approccio data-driven alla business collaboration, misurare il coinvolgimento, le azioni social tra dipendenti, le aree di interazione tra dipendenti e clienti, permettendo di personalizzare la comunicazione interna e creare un ambiente di lavoro più efficiente e coinvolgente.
Non solo. Per offrire alle aziende l’opportunità di entrare nell’era della condivisione fornendo al personale un deposito centralizzato di informazioni che possono essere aggiornate in tempo reale, Webtrends ha stretto una partnership con Microsoft SharePoint.

Come detto, però, non è semplice assicurarsi che lo staff aderisca e partecipi attivamente ed in modo spontaneo a una piattaforma che cambia le modalità con le quali i dipendenti accedono e interagiscono aon i contenuti aziendali. Per usufruire di un percorso guidato all’implementazione di un nuovo sistema di collaborazione interna, scarica l’allegato. Otterrai il documento redatto dagli esperti di Webtrends.