Sicuro. È Microsoft

Microsoft e il partner Comedata hanno raccontato in un evento i punti di forza di Enterprise Mobility Suite, nata per raccogliere le esigenze insorte con l’affermarsi di Cloud e Byod

L’offerta sulla sicurezza Enterprise Mobility Suite di Microsoft è stata al centro dell’evento “Sicuro. E’ Microsoft”.
EMS raccoglie le esigenze nate a seguito dell’affermarsi di Cloud e Byod per gestire una sana convivenza tra la sicurezza It e i dispositivi Byod sempre più in uso: proprio tramite i servizi Cloud Azure Active Directory e Intune di Microsoft le aziende possono infatti stabilire e implementare in maniera agevole regole a sostegno dell’uso dei device di qualsiasi genere, siano essi pc, tablet o smartphone, a prescindere dal luogo e dalla modalità con cui si collegano.

Enterprise Mobility Suite estende il concetto di Mobile Device Management (MDM) poiché rappresenta una soluzione cloud completa che permette la gestione dei dispositivi mobile partendo dall’identità dell’utilizzatore e la profilazione che ruota attorno a quest’ultima, permettendo di gestirne gli accessi alle risorse SaaS aziendali e al data center, la compliance con le esigenze di sicurezza, la corretta fruizione delle applicazioni aziendali permettendo, sul medesimo device, di mantenere in aree distinte e separare tutte le applicazioni e i dati aziendali rispetto al mondo consumer personale.