Cloud: accordo tra BB Tech Group e Netalia

Il distributore indipendente di soluzioni It e il cloud provider collaborano per offrire soluzioni sulla nuvola

Offrire soluzioni in cloud personalizzate: è questo lo scopo del nuovo accordo stipulato da BB Tech Group, distributore It, e Netalia.

Molti sono gli elementi comuni che motivano l’accordo tra le due aziende: operare indirettamente attraverso rete di Partner, garantire qualità del servizio e assistenza, affiancare i clienti nel raggiungimento di obiettivi di efficienza ed efficacia, essere innovativi, scegliere e adottare i brand con una buona reputazione sul mercato.

“Prosegue per Netalia l’attività di espansione commerciale attraverso i diversi canali e l’accordo appena siglato con BB Tech Group rappresenta un importante punto di accesso al mercato delle piccole imprese, dove un’offerta ad alto valore come quella del cloud di Netalia trova il giusto target” commenta Michele Zunino, amministratore delegato di Netalia, cloud service provider italiano con sede a Genova.

A pochi giorni dalla firma che dà inizio alla collaborazione, BB Tech e Netalia hanno proposto un progetto congiunto per il backup in cloud di un’organizzazione distribuita capillarmente sul territorio nazionale su diverse centinaia di sedi.

“La nostra missione è rispondere in modo adeguato e concreto alle esigenze dei nostri rivenditori affinché possano garantire ai loro clienti finali servizi e soluzioni rispondenti alle richieste – commenta Giampaolo Bombo, CEO di BB Tech Group -. Se vogliamo essere coerenti con la nostra identità e mantenere non solo la promessa, bensì i nostri elementi distintivi rispetto ai competitor, dobbiamo essere in grado di offrire ai Reseller delle soluzioni a valore aggiunto che rendano competitivo il servizio offerto. Per questo abbiamo stretto un accordo di collaborazione con Netalia che ci consente a livello nazionale di offrire soluzioni in cloud pacchettizzate”.