Sicurezza dei Dati

Intel Security ha annunciato un’architettura unificata di difesa avanzata progettata per offrire alle aziende una protezione che possa essere efficace nella nuova economia digitale di oggi, basata su fiducia, tempo e denaro. L’economia di oggi non è più un’economia fisica, ma si tratta di reti e sistemi connessi che creano un mondo in cui i criminali informatici ci hanno messo sulla difensiva. In questa nuova seconda economia è in gioco qualcosa di più del denaro e i settori pubblico e privato stanno lottando contro il tempo e combattendo per riconquistare la fiducia.

L’architettura di difesa unificata di Intel Security è alimentata da quattro sistemi di protezione – Dynamic Endpoint, Pervasive Data Protection, Data Center and Cloud Defense, e Intelligent Security Operations – che sono intelligentemente integrati per moltiplicarne l’efficacia.

Dynamic Endpoint – Le soluzioni isolate possono essere efficaci contro attacchi singoli, ma ci sono troppi esempi in cui le soluzioni isolate non riescono a stare al passo con la vasta gamma di complesse minacce emergenti. Le misure di sicurezza tattiche devono essere sostituite con difese integrate, dinamiche e progettate per superare in astuzia gli aggressori. La soluzione Dynamic Endpoint di Intel Security utilizza una protezione avanzata, intelligenza condivisa e flussi di lavoro unificati in una singola console di gestione per unificare la protezione degli endpoint, il rilevamento e il ripristino contro le minacce oggi maggiormente diffuse. 

Protezione dei dati pervasiva – La crescente diffusione delle applicazioni in modalità Software as a Service (SaaS) e degli accessi alle reti aziendali in mobilità, hanno creato la necessità di poter abilitare l’utilizzo del cloud in modo sicuro. Le aziende hanno bisogno di una soluzione unificata che estenda la sicurezza al di fuori del perimetro aziendale tradizionale per proteggere gli utenti in rete e quelli remoti e i servizi cloud. L’approccio di Intel Security per la protezione pervasiva dei dati è quello di unificare la sicurezza SaaS attraverso la protezione web, la protezione CASB degli accessi cloud (Cloud Access Security Broker), la prevenzione della perdita dei dati e la crittografia per fornire la soluzione più ampia del settore per endpoint, reti e servizi basati su cloud, il tutto gestito centralmente. Con una base a gestione unificata, insieme a set di regole comuni, policy e crittografia, Intel Security aiuterà le aziende a massimizzare l’efficienza aziendale e la produttività dei dipendenti. Le imprese devono potere rendere i dati sensibili prontamente disponibili per tutti coloro che ne hanno bisogno, riducendo al minimo il rischio di perdita dei dati e dell’uso improprio da parte di personale non autorizzato. 

Data Center and Cloud Defense – Le aziende stanno adottando cloud computing in misura sempre maggiore, e ciò introduce requisiti di sicurezza unici che molte soluzioni tradizionali non sono in grado di affrontare. Di conseguenza, molti lottano con controlli di sicurezza cloud deboli e incoerenti, una lenta risoluzione delle problematiche di sicurezza e un’inefficiente potenza di calcolo oltre che con la carenza di personale. I prodotti per la sicurezza cloud di Intel Security sono progettati per proteggere i data center con la sicurezza leader del settore in grado di rilevare gli attacchi mirati avanzati e gestire la protezione in modo efficiente nelle infrastrutture fisiche, virtuali e cloud. La soluzione Data Center and Cloud Defense di Intel Security riunisce protezione dei server, sicurezza di rete e condivisione delle informazioni sulle minacce per consentire una singola vista della sicurezza negli ambienti data center.

Intelligent Security Operations – Le aziende che hanno bisogno di una risposta e un ripristino tempestivi hanno bisogno di un’architettura di sicurezza basata sul ciclo di protezione delle minacce chiuso, che faciliti l’integrazione, il monitoraggio e l’orchestrazione delle soluzioni di sicurezza. Le nuove funzionalità di Intel Security si integrano con le soluzioni di cui sopra e quelle dei partner della Security Innovation Alliance per migliorare e unificare la visibilità, i flussi di lavoro investigativi e il reporting.