VMware: focus sui Communication Service Provider e sulle Telco

Shekar Ayyar nominato Executive Vice President e GM del gruppo Telco

VMware, specialista globale nelle infrastrutture cloud e nella business mobility, espande il focus sui Communication Service Providers (CSP) e sui carrier di telecomunicazioni (Telco) e nomina Shekar Ayyar a Executive Vice President and General Manager del gruppo Telco.

Ayyar si occuperà di accelerare la trasformazione digitale del settore delle telecomunicazioni attraverso la Cross-Cloud Architecture e l’infrastruttura software-defined per network functions virtualization (NFV). Ayyar riporterà al CEO Pat Gelsinger e continuerà inoltre a condurre le attività di business development di VMware.

Oggi ci sono più di 400 CSP e Telco a livello globale, molti dei quali stanno cercando di accelerare l’innovazione e il lancio di nuovi servizi in modo più veloce, più facile e con meno costi. Con VMware, CSP e Telco possono combinare rete, cloud, mobilità e architetture IT in una piattaforma convergente per i servizi e le applicazioni di rete con un’agilità senza precedenti. VMware consente alle organizzazioni di distribuire una piattaforma NFV multi-vendor e multifunzione basata sulla Cross-Cloud Architecture, che è compatibile con OpenStack e supporta funzioni e applicazioni di rete diverse. VMware ha attualmente più di 80 deployment NFV con i principali fornitori di servizi a livello mondiale in tutte le aree geografiche, offerte direttamente o attraverso Network Equipment Provider (NEP) e vendor Virtual Network Function (VNF). Oggi VMware ha 24 funzioni di rete virtuali certificate da 20 fornitori VMware Ready for VNF, con ulteriori fornitori NFV in attesa di certificazione.

“VMware è in una posizione unica per garantire ai service provider i benefici della tecnologia NFV grazie alla sua posizione di leadership nella virtualizzazione – commenta Pat Gelsinger, Chief Executive Officer di VMware -. L’esperienza di Shekar, combinata con il suo approccio strategico, contribuirà a espandere la già solida posizione di VMware nel mercato delle Telco”.