La nuova proposta aiuta i clienti a essere conformi al regolamento generale sulla data protection accelerando i controlli sui dati aziendali

Talend ha presentato una nuova soluzione per la gestione dei dati e della conformità al GDPR deciso dall’Unione europea.

La nuova offerta consente alle aziende di progettare e operare i controlli delle pipeline dei dati attraverso la gestione dei metadati, il data masking, la qualità dei dati, i servizi, la stewardship e la governance.

Già disponibile sul mercato grazie alla rete di partner VAR e ISV di Talend, la soluzione GDPR di Talend aiuta i clienti a modernizzare le piattaforme dei dati per garantire trasparenza e conformità utilizzando il data governance collaborativo.

Da maggio 2018, il GDPR si applicherà, infatti, a qualsiasi organizzazione in tutto il mondo che raccolga o elabori dati personali di residenti nell’Unione Europea. Entro quel termine, le aziende dovranno avere una precisa consapevolezza dei dati dei clienti, non solo dove sono memorizzati, ma anche chi ha accesso, come sono utilizzati e da chi possono essere modificati.
Le aziende dovranno, inoltre, gestire i nuovi diritti delle persone – inclusi dipendenti, clienti e potenziali clienti – in termini di offerta di opzioni per la gestione dei propri dati personali, come il diritto di accessibilità, modifica, cancellazione e altro ancora.

Come definire solidi programmi di governance dei dati
Qualsiasi sia la provenienza dei dati personali – da un modulo online, da un partner commerciale, da un sistema CRM interno, da un sistema HR o da un database aziendale – la nuova soluzione Talend per il GDPR consente alle aziende di implementare la gestione dei flussi dei dati al fine di:

●    Individuare gli elementi critici dei dati all’interno dei dataset utilizzando i metadati
●    Promuovere la responsabilità attraverso la gestione dei dati
●    Definire i controlli di accesso e di qualità per i data lake aziendali
●    Impostare la “privacy by design” di default per mascherare i dati dei clienti e dei dipendenti
●    Tracciare e rintracciare i dati utilizzando i percorsi di audit e il tracciamento dei dati
●    Identificare rapidamente le vulnerabilità e intervenire per ridurre al minimo il rischio
●    Gestire il consenso opt-in nelle applicazioni rivolte al cliente
●    Rendere anonimi o assegnare pseudonimi ai dati dei clienti per evitare l’associazione di identità
●    Implementare i servizi dei dati per esercitare il diritto di essere eliminato, di accessibilità e di modifica

Talend Data Fabric, la piattaforma di integrazione dati di Talend, offre, infine, la qualità dei dati, le gestione dei dati e dei metadati, il data lineage, l’integrazione big data in un unico set di strumenti di facile utilizzo che aiutano i clienti a raccogliere, standardizzare, conformare, certificare, proteggere e trattare i dati personalizzati.