Lanciato Equinix SmartKey Service per migliorare la sicurezza dei dati separando i dati e le chiavi di crittografia in ambienti ibridi e multicloud

Equinix, azienda del settore delle interconnessioni globali e dei data center, lancia Equinix SmartKey , una soluzione Software as a Service (SaaS) di gestione delle chiavi e di crittografia che semplifica la protezione dei dati su qualsiasi cloud o destinazione. Il servizio sfrutta la piattaforma interconnessa a livello globale di Equinix, con oltre 190 data center International Business Exchange (IBX®) in 48 mercati, per ospitare le chiavi di crittografia separate, ma vicine, dai dati locati in modo sicuro su reti e ambienti ibridi multicloud.

Più in dettaglio, SmartKey è la prima soluzione SaaS di crittografia e gestione delle chiavi disponibile a livello globale che utilizza la tecnologia Intel SGX, garantendo la riservatezza delle informazioni dei clienti. Il servizio è alimentato dalla nuova generazione HSM di Fortanix e integra la tecnologia di crittografia Runtime di Fortanix per garantire la privacy delle chiavi.

I benefici principali di SmartKey includono:

  • Applicazione di politiche di sicurezza al confine digitale per migliorare la governance aziendale e fornire prestazioni ottimali;
  • Semplificazione della gestione delle chiavi in ambienti IT eterogenei (provisioning, archiviazione e gestione delle chiavi in qualsiasi ambiente pubblico, privato, ibrido o multicloud);
  • Sicurezza di livello HSM in un servizio cloud di facile utilizzo con crittografia e tokenizzazione integrate e certificazione FIPS 140-2 di Livello 3.

SmartKey è disponibile a livello globale ed espanderà i punti di presenza fisici in più regioni per supportare particolari richieste di sovranità dei dati. La colocation presso un data center Equinix IBX non è richiesta per utilizzare il servizio, e i clienti possono provare il servizio per un periodo di prova di 30 giorni senza impegno.