11-15 giugno, appuntamento al Cebit di Hannover

A metà del prossimo mese, il Cebit è pronto a proporsi come Business Festival europeo dell’innovazione e della digitalizzazione

Un format radicalmente rinnovato e senza precedenti capace di abbinare occasioni di business e atmosfera di festa, mettendo al centro dell’attenzione il tema della trasformazione digitale dell’economia e della società.

Sono queste le basi del nuovo Cebit pronto a proporsi a metà giugno ad Hannover come Business Festival europeo dell’innovazione e della digitalizzazione.

Dall’11 al 15 giugno, si potrà toccare con mano il digitale di oggi e scoprire lo scenario che il digitale riserva per il futuro. Il nuovo Cebit sarà allo stesso tempo una fiera, un evento congressuale e un evento di networking e consentirà una full immersion nel mondo della digitalizzazione.

Al suo interno saranno presentate tutte le tecnologie che accompagnano la trasformazione digitale: intelligenza artificiale, blockchain, security, IoT e 5G, robotica umanoide, realtà virtuale e realtà aumentata, droni, collaboration & workspace 4.0 e mobilità futura.

d!conomy, d!tec, d!talk e d!campus saranno i quattro ambiti del nuovo CEBIT chiamati a far convivere nel quartiere fieristico tecnologia ed emozioni, contatti d’affari e divertimento, business e atmosfera di festa.

Tra i nomi più prestigiosi che si troveranno ad Hannover a giugno figurano Huawei, IBM, Salesforce, SAP, Vodafone e Volkswagen. Altre importanti aziende partecipanti sono Atos, Datev, Intel, Software AG, Deutsche Telekom, Facebook, HPE, Rittal, Oracle, Atlassian, Lancom, AVM, Materna, Oracle, LG, la Tipografia Federale di Stato, l’Istituto Fraunhofer, l’Istituto di tecnologia di Karlsruhe (KIT), il Centro di Ricerca tedesco sull’Intelligenza Artificiale (DFKI), le Ferrovie Tedesche, la Deutsche Bank, ADAC, Ionity, Secusmart, Aldi Nord, BASF, la Banca Federale, Continental, EY, Lufthansa Industries, l’Ufficio federale tedesco per la salvaguardia della Costituzione, i Servizi Segreti Tedeschi, Redbull, Melitta, Bio-Zisch Goldberg e altri ancora.

Inoltre, saranno presenti oltre 350 startup.