Sirio: pronti per la fatturazione elettronica B2B

Dal 1° gennaio 2019 le fatture cartacee andranno in pensione: conformemente alla Legge di Bilancio 2018 entra infatti in vigore a tutti gli effetti la fatturazione elettronica B2B obbligatoria. Una tappa importante per le aziende, che da un lato rappresenta un onere ma che apre anche la strada a tante nuove opportunità. Le relazioni tra cliente e fornitore saranno filtrate dal Sistema di Interscambio (SdI) dell'Agenzia delle Entrate: la fattura, emessa in formato XML, verrà controllata e certificata dal SdI, che lo inoltrerà al cliente in formato XML.

La nuova normativa preveda anche l'obbligo di conservazione sostitutiva dei documenti per dieci anni.

Sirio informatica e sistemi SpA accompagna le aziende nell'adeguarsi ai nuovi oneri imposti dalla normativa, offrendo un servizio di total outsourcing di conservazione sostitutiva che a un prezzo competitivo conserverà ciascun singolo documento in modo definitivo.

Guido Bernardo Pellegata e Valentina Filippis spiegano in questo video in maniera simpatica i vantaggi offerti dalla proposta di Sirio.