Zscaler, la sicurezza zero trust certificata da AWS

Zscaler Private Access connette gli utenti autorizzati alle applicazioni nominative senza esporre Amazon VPC a Internet

Zscaler Private Access è la prima architettura zero trust a ottenere lo status Security Competency di Amazon Web Services (AWS).

L'architettura zero trust ZPA di Zscaler connette in modo sicuro utenti e dispositivi autorizzati ad applicazioni nominative e gestite internamente senza esporre Amazon Virtual Private Cloud (VPC) a Internet. Con ZPA, le applicazioni si connettono agli utenti tramite connessioni inside-out, rendendole invisibili agli user non autorizzati e riducendo il rischio di attacchi tramite Internet. Le aziende che utilizzano ZPA possono creare architetture micro-segmentate senza virtualizzare lo stack di sicurezza o creare complesse policy firewall. 

"Implementando un modello zero trust in AWS, dove l'accesso si basa su policy che seguono l'utente e le applicazioni rimangono ‘oscure’ per gli utenti non autorizzati, abbiamo semplificato l'accesso e rafforzato la sicurezza. Malware e botnet semplicemente non possono attaccare ciò che non possono vedere – ha commentato Tony Fergusson, IT Infrastructure Architect di MAN Energy Solutions -. Con un maggiore ricorso al cloud e alla mobilità, le aziende devono cambiare le loro architetture di rete e di sicurezza per soddisfare l'esigenza di un accesso sicuro, ovunque, e per proteggersi da attacchi sempre più sofisticati".

AWS consente di adottare soluzioni scalabili, flessibili e convenienti, dalle startup alle imprese globali. Per supportare la perfetta integrazione e l'implementazione di queste soluzioni, AWS ha istituito l'AWS Competency Program per aiutare i clienti a identificare all’interno dell'Amazon Partner Network (APN) i partner tecnologici e i consulenti con una profonda esperienza e competenza nel settore.

"ZPA consente ai clienti non solo di proteggere l'accesso alle applicazioni, ma anche di trasformare la loro architettura di rete migliorando strategicamente lo stato della loro sicurezza in particolare con le applicazioni che sono migrate a servizi cloud, come AWS – ha dichiarato Punit Minocha, Senior Vice President Corporate and Business Development di Zscaler -. Siamo entusiasti di aver raggiunto lo status di AWS Security Competency, per poter dare ai nostri clienti e partner una maggiore fiducia nella soluzione e nella nostra capacità di fornire connettività sicura per i clienti AWS".