Talentia Software rende collaborativo l’inserimento in azienda

Talentia Recruitment & Onboarding ottimizza tutte le fasi previste dal percorso d’inserimento di nuove risorse

Talentia Software ha annunciato di aver ulteriormente valorizzato la sua soluzione Talentia Recruiting & Onboarding.

Studiata per rendere il percorso di inserimento dei nuovi collaboratori un elemento chiave della cultura aziendale, la soluzione è ora corredata da nuove funzionalità specifiche di onboarding volte a strutturare e ottimizzare anche il percorso formativo che richiede ogni cambio organizzativo interno, come nel caso di successioni o mobilità verso nuovi ruoli e posizioni.

Talentia Recruiting & Onboarding è una soluzione di gestione completa che si integra perfettamente con qualunque modulo o sistema di supporto dei processi chiave HR e che gestisce le modalità di recruitment e onboarding con maggiore agilità. La ricerca dei candidati e l’intero iter di selezione vengono semplificati, dall’identificazione dei bisogni aziendali alla selezione e inserimento dei nuovi collaboratori, tracciando ogni fase del processo e condividendo le informazioni.

Verso una piattaforma di gestione e sviluppo del capitale umano
Nello specifico, le nuove funzionalità di Onboarding, le cui fasi di progettazione e testing sono state realizzate nell’Innovation Center di Bari, permettono ai Responsabili HR di ridurre il tempo necessario di assimilazione del nuovo contesto da parte delle nuove risorse che entrano in azienda, guadagnandone, invece, in termini di efficacia. Considerando l’alto rischio di turnover segnalato sui Millenials neoassunti, nei primi sei mesi dall’ingresso in azienda, il processo di inserimento, o un cambio interno di ruolo, risulta determinante per favorire l’integrazione del collaboratore nella nuova realtà lavorativa.

Nella fase di Onboarding, infatti, il neoassunto acquisisce conoscenze e apprende prassi e comportamenti utili a diventare parte integrante dell’azienda, sia a livello organizzativo che di cultura aziendale.

Differente invece il processo di accompagnamento a un nuovo ruolo, dove il collaboratore viene introdotto ai processi organizzativi propri della nuova posizione e alla conoscenza del team; sempre con l’obiettivo strategico di ridurre al minimo il tempo che occorre per entrare pienamente nel ruolo e raggiungere la piena produttività.

Supporto a tre soggetti in azienda

  • HR, tramite la configurazione del percorso di inserimento, la selezione dei neo-assunti o dipendenti coinvolti, l’avvio ed il controllo di esecuzione (cruscotto riepilogativo di monitoraggio).
  • Manager, a cui è consentito il monitoraggio di ogni fase, aggiunte o modifiche per percorsi individuali puntuali e personalizzati, interazione agevolata con il collaboratore e questionari di valutazione durante la sua progressione.
  • Neoassunto / collaboratore, con una dashboard dedicata per tutto il periodo di onboarding, un calendario delle attività di apprendimento (corsi E-Learning o in-house programmati, periodi di affiancamento, tutor di riferimento, ecc.) ed input al networking, tramite il Feedback Wall personale che invita alle interazioni con l’organizzazione mentre la comunicazione diretta con il team è abilitata attraverso feedback immediato.

Il modulo, integrato con l’intera suite di Talentia HCM, è installabile a partire dalla versione 11 o acquistabile stand-alone per integrarlo ad altri sistemi HR.