Dimension Data ridisegna i servizi gestiti

Con la sua nuova piattaforma unificata, l’integratore ridisegna il percorso di trasformazione dei clienti, semplificando radicalmente la gestione operativa

Dimension Data ha annunciato al mercato una nuova Piattaforma di Servizi Gestiti che, al suo interno, racchiude servizi gestiti globali di prossima generazione orientati a supportare i clienti nella semplificazione della gestione e l’operatività del proprio parco tecnologico.

Nello specifico, la nuova offerta dell’integratore tecnologico e fornitore di servizi gestiti per l’hybrid IT offre visibilità e reportistica quasi in tempo reale e gestisce più di 9.000 reti IP, supportando più di 13 milioni di utenti in tutto il mondo.

Pensata per rispondere all’evoluzione delle necessità dei clienti, la piattaforma alleggerisce il carico di lavoro dei team IT e operativi per fare in modo che essi possano focalizzarsi su attività più strategiche, tra cui il miglioramento della customer experience, il contenimento dei costi e l’analisi delle tecnologie emergenti.

Ordine nel caos delle soluzioni multi-vendor
Per adattarsi alle sempre più complesse necessità imposte dal mondo digitale, i team IT hanno via via delineato parchi installati complessi e disomogenei per soddisfare rapidamente le mutevoli richieste dei consumatori. Questo, spesso, si traduce in configurazioni disparate multi-vendor con componenti di cloud pubblico, privato e ibrido che devono essere costantemente manutenute e gestite.

Spesso, le aziende richiedono sforzi ulteriori ai team IT, già sotto pressione e sottodimensionati, ostacolando così i tentativi di efficientamento delle operazioni IT B2B orientate alla trasformazione digitale. Emergono, a questo punto, anche problematiche di sicurezza poiché le aziende temono di non possedere le risorse e competenze adeguate per difendersi dalle possibili minacce.

L’approccio di Dimension Data ai servizi gestiti si basa sulla comprovata esperienza nella gestione e integrazione di soluzioni multi-vendor mettendo a fattor comune il proprio portfolio di servizi gestiti e l’erogazione tramite un’unica piattaforma scalabile e sicura.

Tra i benefici dell’offerta di servizi gestiti di Dimension Data si annoverano:

Capacità di automazione di prossima generazione – Accesso ad analytic completi, fornitura dei servizi e sviluppo dei processi – oltre che a una visibilità e controllo delle prestazioni proattivi e quasi in tempo reale. Il portale Manage Centre fornisce una visione completa delle prestazioni del parco IT.

Agilità e scalabilità all’avanguardia – La capacità di scalare in ambienti altamente produttivi, con il minimo rischio di inattività, consentendo una gestione e una visibilità end-to-end delle infrastrutture multi-vendor e multi-tecnologiche.

Esperienza utente industry-defining– Persone dedicate ai clienti per aiutare l’adozione e una rapida risoluzione, offrendo anche un supporto continuo per i miglioramenti e l’innovazione – sfruttando la competenza e le abilità dei principali esperti di mercato.

Competenza multi-tecnologica – Consolidata competenza in molteplici aree tecnologiche, tra cui networking, collaboration, sicurezza, customer experience e applicazioni di livello enterprise, che sfrutta le forti partnership globali con i più importanti vendor tecnologici.

Da qui la soddisfazione espressa in una nota ufficiale da Bill Padfield, Group COO of Transformation and Services di Dimension Data, secondo cui: «I nostri servizi gestiti globali e la nostra piattaforma di erogazione hanno ridisegnato il percorso di trasformazione dei clienti, semplificando radicalmente la gestione operativa ed eliminando la pressione legata alle operazioni quotidiane, consentendo, allo stesso tempo, ai clienti di beneficiare del nostro legame con le altre aziende NTT e con i migliori fornitori di soluzioni».