AICA: al via il nuovo appuntamento con DIDAMATiCA

L’evento di riferimento sul tema dell’innovazione digitale per la filiera della formazione

AICA, Associazione Italiana dedicata allo sviluppo delle conoscenze, della formazione e della cultura digitale, presenta la nuova edizione di DIDAMATiCA – Informatica per la Didattica, che dal 1986 è l’evento di riferimento per studenti, docenti, istituzioni scolastiche, professionisti ICT, aziende e Pubblica Amministrazione sui temi dell’innovazione digitale per la filiera della formazione. Ponte tra scuola, formazione, ricerca e impresa, tiene vivo il confronto su ricerche, sviluppi innovativi ed esperienze in atto nel settore dell’Informatica applicata alla Didattica, nei diversi domini e nei molteplici contesti di apprendimento.

Quest’anno l’appuntamento con DIDAMATiCA, organizzato da AICA in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, e con il patrocinio di AGID, si terrà il 16 e 17 maggio a Reggio Calabria. Le due giornate di convegno vogliono offrire una riflessione concreta e strutturata sul tema dei nuovi scenari imposti al mondo della Scuola, del lavoro, della società dalle tecnologie “mobili” e dagli strumenti di realtà aumentata e virtuale. Obiettivo dell’evento è anche definire un’agenda di ricerca utile a tutti gli attori dell’innovazione digitale che stanno realizzando le proprie particolari e specifiche attività lavorative con strumenti mobili e facendo uso di applicazioni e dispositivi per espandere la realtà nell’ottica della realtà aumentata e virtuale.

Tema e titolo della kermesse 2019 sarà “DIDAMATiCA 2019: BYOD, realtà aumentata e virtuale: opportunità o minaccia per la formazione?”. Realtà aumentata e virtuale sono strettamente legate alle discipline STEAM e all’attuale mercato del lavoro; non solo, queste rappresentano una sfida e un’opportunità per rendere la Scuola e il mondo del lavoro produttivi e smart, e per rendere Studenti, Docenti, Professionisti consapevoli e capaci di mettere in atto comportamenti sicuri e pronti ad affrontare le sfide e le minacce del futuro.