Il software che rafforza la collaborazione tra consulente e cliente

Fantetti & Partners SRL è una società di consulenza fiscale particolare. L’aria che si respira in studio è quella dell’efficienza, della consapevolezza, della conoscenza, anche grazie alla digitalizzazione di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia. Perché al centro c’è il cliente. Come Interroll

Un austero ed elegante palazzo in via Malpighi a Milano accoglie la sede della Fantetti & Partners.

“Cerchiamo di porci in modo differente rispetto all’offerta di consulenza che a Milano certamente non manca.” Marcello Fantetti è il fondatore della Società e ne guida l’attività. “Siamo consapevoli che le realtà imprenditoriali e industriali di media grandezza cercano un risolutore di problemi, ma anche, e forse soprattutto, un consulente che i problemi li sappia prevenire, che sappia guardare oltre ai numeri, li sappia leggere e da essi sappia trarre le strade da percorrere oppure da evitare.”

Marcello Fantetti
Marcello Fantetti

La sua idea era quella di creare una boutique della consulenza rivolta ad un target ben preciso, quello dell’impresa di piccola e media grandezza con una spiccata vocazione alla crescita.

Marcello Fantetti è convinto che non esista una soluzione universale per la ricerca del consulente perfetto: la consulenza fiscale, contabile e legale si basano spesso su rapporti fiduciari e consuetudini scolpite nel tempo.

Alessandro Borella è il responsabile operativo dello studio, a lui fa capo il coordinamento delle attività legate al bilancio, alla ragioneria ed in generale alla fiscalità societaria e d’impresa.
In modo assolutamente coerente a quello che è la vocazione dello Società le sue aree operative hanno una forte connotazione consulenziale. “In questo ci aiuta anche la digitalizzazione delle attività. Fin dall’inizio ci siamo affiancati a Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia e proseguiamo insieme con grande fiducia e reciproca soddisfazione” racconta Borella.

“La scelta del software non è stata una blind choice” afferma Marcello Fantetti. “È stata una scelta ragionata. Abbiamo effettuato un’attenta analisi delle offerte del mercato prima di decidere l’acquisizione della suite Sistema Professionista di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia.”

Fantetti e Borella sono unanimi nel giudicare la scelta effettuata come quella giusta, sia come prodotto digitale sia come servizio ed assistenza che viene valutata con estrema soddisfazione per velocità, per capacità risolutiva, disponibilità e flessibilità.
Con l’approssimarsi dell’obbligatorietà della fatturazione elettronica B2B Fantetti & Partners tornano a guardarsi in giro per acquisire un software di fatturazione elettronica adatto alle proprie esigenze.

Alessandro Borella
Alessandro Borella

“È ovvio che tra le soluzioni visionate vi fosse anche quella di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia, ma non è stata la sola e anche in questo caso la selezione è stata fatta con grande obiettività. Una serie di variabili ha influito sulla scelta che poi è caduta su Fattura SMART di Wolters Kluwer Tax & Accounting” racconta Marcello Fantetti. Semplicità, accessibilità, user experience ed efficacia sono le qualità che hanno fatto propendere lo studio verso la scelta di Fattura SMART.

La filiale italiana della multinazionale svizzera Interroll, leader nella produzione di componentistica per intralogistica e movimentazione di materiali, è tra i clienti dello studio.
Con Interroll Fantetti & Partners lavora sul piano della contabilità e del bilancio ed affianca l’azienda nel travaso dei dati sul gestionale della multinazionale targato SAP.
Ma molto concretamente anche Interroll deve affrontare il problema della e-fattura.

“Dovevamo attrezzarci con uno strumento digitale normato secondo i dettami dispositivi, che dialogasse con i software del nostro consulente e che non impattasse in modo troppo complicato con il nostro SAP,“ spiega Emanuela Maino, responsabile amministrativa di Interroll Italia.

“Ci è sembrato logico rivolgerci al nostro commercialista e farci consigliare, ovvero prendere insieme una decisione su quale strumento digitale fare affidamento” aggiunge Claudio Carnino, direttore commerciale di Interroll Italia e a capo della filiale italiana del Gruppo Interroll.
“La domanda non ci è arrivata solo da Interroll” aggiunge Marcello Fantetti, “La gran parte dei nostri clienti non attrezzati autonomamente ci ha chiesto come affrontare la problematica della fatturazione elettronica ed a tutti abbiamo suggerito Fattura SMART di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia.”

Claudio Carnino
Claudio Carnino

Dunque buona parte della clientela di Fantetti & Partners ha iniziato ad utilizzare Fattura SMART senza avere alcun problema di utilizzo pratico né di condivisione con lo studio.
L’intuitività dell’applicativo e la sua praticità hanno rappresentato un vero vantaggio in un periodo che molti temevano potesse essere problematico e difficoltoso.

Emanuela Maino di Interroll racconta i primi tempi con Fattura SMART “Fantetti & Partners ci ha attivato l’accesso allo strumento e immediatamente la schermata ci è sembrata chiara ed esaustiva. Lavoriamo con Fattura SMART in due della nostra funzione e l’applicativo è sempre rispondente, molto semplice ed intuitivo. Condividiamo i dati con lo Studio e non abbiamo alcuna difficoltà con il consolidamento presso la nostra Casa Madre svizzera.”

Lo Studio Fantetti & Partners ha consolidato una collaborazione con Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia facendo di un applicativo un elemento per accrescere la soddisfazione dei propri clienti.

Un chiaro viatico ad una possibile migrazione verso strumenti cloud only come il Progetto Genya che Wolters Kluwer Tax & Accounting sa poter accompagnare i professionisti verso un futuro migliore grazie ad un’operatività più efficace, efficiente e soddisfacente per sé e per la propria clientela.