Sicurezza Veeam a supporto della digital transformation di Impresa Pizzarotti

Con Veeam Instant VM Recovery, la società ha migliorato in modo sostanziale le procedure di recovery

Impresa Pizzarotti & C., nome noto nel settore delle costruzioni e delle grandi opere pubbliche e infrastrutturali per conto di enti statali e delle più importanti società private ha intrapreso, negli ultimi anni, un profondo processo di digital transformation.

Decisa a intraprendere un ambizioso percorso di espansione verso i mercati esteri, la realtà fondata nel 1910,e che oggi conta oltre 3.000 dipendenti dislocati in 19 Paesi nel mondo, ha cambiato il proprio ambiente ERP in tutta l’organizzazione e introdotto strumenti avanzati di produttività e collaboration.

Per sostenere questa trasformazione, il gruppo ha optato per una soluzione di data management ed e-mail recovery in grado di assicurare la protezione e la sicurezza del patrimonio IT aziendale.

La scelta è caduta su Veeam che, come riferito in una nota ufficiale da Augusto Lambertino, Direttore IT, Impresa Pizzarotti & C. S.p.A.: «ha dimostrato di avere una marcia in più in termini di facilità d’uso, efficacia e flessibilità».

Tempi di backup e ripristino -30%

Grazie a Veeam Instant VM Recovery, la società ha infatti  migliorato in modo sostanziale le procedure di recovery rispetto alle soluzioni utilizzate in precedenza e garantisce la piena operatività delle applicazioni ERP Oracle.

Non solo. La Veeam Availability Suite permette ora il controllo dell’intera architettura, dai datacenter agli account Office 365, da un’unica console di gestione, mentre sono da considerarsi eliminati i rischi legati alla perdita di controllo e visibilità dei dati, ora sempre accessibili.

La necessità di rendere costantemente disponibili i dati ha, infatti, reso evidenti i limiti della soluzione di backup esistete, in particolar mondo in quelle occasioni in cui si rendeva necessaria un’attività di ricostruzione dei file.

Il problema si è ulteriormente acuito dopo l’adozione di Microsoft Office 365 in cloud per circa 1.400 account del gruppo. Si è reso essenziale avere accesso, controllo e protezione totale delle informazioni per garantire la continuità operativa e contrastare attacchi come i cryptolocker a cui l’ambiente è vulnerabile.

Verso una strategia di gestione dei dati centralizzata

Con l’aiuto di Infor, storico partner del gruppo nell’area infrastrutturale, l’azienda ha iniziato quindi un’analisi approfondita delle soluzioni disponibili per identificare una soluzione di Cloud Data Management con funzionalità di protezione dell’ambiente Office 365.

Infor ha inizialmente implementato Veeam Availability Suite, che ha prodotto risultati estremamente soddisfacenti. Nello specifico, i processi automatizzati di Veeam hanno permesso il risparmio di un considerevole numero di ore-uomo sotto il profilo dell’impegno del personale IT, che ha potuto dedicarsi ad attività a più alto valore aggiunto. Con l’obiettivo di migliorare velocità, affidabilità e flessibilità, il gruppo ha installato Veeam SureBackup, sia nei due datacenter dove risiedono circa 120 server virtuali, sia nelle sedi periferiche, che ospitano prevalentemente server stand alone.

Una volta conclusa con successo la prima fase, Infor ha installato Veeam Backup for Microsoft Office 365. Un passo che ha fornito a Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. una migliore modalità per effettuare il backup e memorizzare tutti i dati di applicazioni mail, SharePoint e OneDrive. Il team IT ha apprezzato la possibilità di poter memorizzare, proteggere e accedere ai dati in un ambiente separato da quello di produzione, cosa che permette di ricercare velocemente un item in qualunque momento sia necessario.

 

Impresa Pizzarotti & C. S.p.A. ha centralizzato la sua strategia di gestione dei dati con Veeam. La console fornita dalla soluzione Veeam Availability Suite ha permesso di semplificare tutti i task, riducendo il Total Cost of Ownership.