Quali minacce attendono l’industria oggi e in futuro?

Lo svela Kaspersky in occasione del Cybertech Europe 2019, che si terrà a Roma dal 24 al 25 settembre

Kaspersky si appresta a presentare un’analisi delle cyber minacce attuali e future al Cybertech Europe 2019, che si terrà a Roma dal 24 al 25 settembre.

Per Marco Preuss, Direttore Europeo del Global Research & Analysis Team di Kaspersky, sarà l’occasione per connotare l’attuale panorama delle minacce e dei trend che caratterizzeranno l’ambito industriale, confrontandosi con gli esperti del settore sull’evoluzione dell’offerta di cyber security e sulle strategie dei principali attori del mercato.

In un’epoca in cui la tecnologia è in grado di connettere le persone attraverso piattaforme e confini come mai prima d’ora, infatti, ci troviamo in un momento storico in cui esseri umani e tecnologia collaborano per migliorare le nostre vite. La sicurezza informatica non si riduce soltanto alla protezione dei dispositivi, ma necessita che si uniscano le forze per proteggere tutto ciò che è connesso. È proprio con questo scopo Kaspersky parteciperà alla terza edizione della principale piattaforma di networking B2B della cyber industria che ha l’obiettivo di presentare le strategie di cybersecurity che le aziende leader del settore metteranno in campo nei prossimi mesi per affrontare il complesso scenario delle cyber minacce.

In questa cornice Marco Preuss terrà un intervento che avrà come titolo “The threats we are facing”, e che sì terrà nel corso della sessione plenaria del 24 settembre dalle 9 alle 13.15. Saranno al centro dell’intervento di Kaspersky l’analisi delle minacce che hanno caratterizzato il 2018, con uno speciale focus su ransomware, cryptominer e mobile malware, l’impatto di queste minacce sulle imprese e la nuova era del cybercrimine tra IoT e digitale.

Cybertech è il punto d’incontro ideale per lo scambio di idee, ma anche il luogo per presentare opportunità tangibili agli esperti del settore. Per questo motivo Kaspersky ha scelto di mostrare attraverso alcune demo live, alcuni dei servizi e delle tecnologie più all’avanguardia nel settore sella sicurezza informatica. Per le aziende che stanno affrontando il loro percorso di digitalizzazione sarà possibile toccare con mano gli strumenti per la mitigazione degli attacchi mirati, così come i servizi per la protezione delle infrastrutture industriali utili a garantire la continuità operativa e i servizi per supportare i SOC (Security Operation Center) che, nel panorama odierno, necessitano di integrare la propria infrastruttura con servizi di security intelligence all’avanguardia.

Morten Lehn, Managing Director, Kaspersky Lab Italia

Come riferito in una nota ufficiale da Morten Lehn, General Manager Italy di Kaspersky: «Partecipare al Cybertech Europe, rappresenta per noi un’occasione di incontro con istituzioni, accademie e industrie e ci consente di confrontarci con altri esperti del settore. Oggi, cybersecurity e digital transformation rappresentano un binomio inscindibile e la condivisione della conoscenza e la collaborazione sono fondamentali per combattere il cybercrimine».