Data Science Collaborative su scala con Cloudera Machine Learning

Il nuovo servizio di cloud-native machine learning annunciato da Cloudera abilita l’azienda AI-First

Si chiama Cloudera Machine Learning il nuovo servizio a consumo e per utente di machine learning annunciato da Cloudera. Completamente integrato con Cloudera Data Platform (CDP), incluso Cloudera Data Warehouse e Data Hub, Cloudera Machine Learning permette la consegna rapida di nuove analisi multifunzione e machine learning in qualsiasi cloud. Ciò consente alle aziende di creare, gestire e ridimensionare applicazioni intelligenti alimentate da dati ovunque, dall’Edge all’IA.

Inoltre, Cloudera Machine Learning sfrutta appieno anche la Shared Data Experience (SDX) fornita da CDP offrendo sicurezza, governance e controllo dei dati in tutte le analisi multifunzione, per un accesso sicuro e self-service e di rilevamento dei dati aziendali.

Così facendo, Cloudera Machine Learning rende, di fatto, possibili le attività di data science collaborative con un accesso sicuro e self-service ai dati gestiti ovunque fornendo ai data scientist, ai data engineer e ai machine learning machine:

Aree di lavoro istantanee per i team in pochi clic, con accesso agli ambienti di progetto e alle risorse di cui hanno bisogno per l’apprendimento automatico end-to-end

Replica rapida grazie a un set flessibile di dati in ambienti ibridi e multi-cloud

Strumenti di data science aperti

Risorse elastiche e auto-sospese per risorse di elaborazione scalabili ed eterogenee

Esperienza utente completa e coerente, grazie a dati ingegnerizzati, formazione dei modelli, tracciamento degli esperimenti, distribuzione e gestione dei modelli di produzione in un unico ambiente, senza dover modificare i flussi di lavoro con più strumenti

Portabilità e coerenza dei dati.