Digitalizzare per evolvere

Al 3. Forum dei Commercialisti e degli Esperti Contabili a Milano si è parlato anche delle opportunità che la trasformazione digitale offre ai professionisti. Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia sempre più partner tecnologico degli Studi che si trasformano

Il 2020 si è aperto con un evento molto atteso, il 3. Forum dei Commercialisti e degli Esperti Contabili. L’incontro milanese si è sviluppato lungo tre giornate e ha incentrato l’attenzione su tutti i temi caldi che coinvolgono la categoria.

Discutere, approfondire, interpretare e confrontarsi è fondamentale per i commercialisti e questi appuntamenti che concentrano temporalmente in un luogo solo la possibilità di dibattito e ragionamento su molti argomenti d’attualità, sono un bene per tutti i professionisti.

I dibattiti e le tavole rotonde si sono susseguiti con un comune denominatore, la digitalizzazione come soluzione.

Ma la rivoluzione digitale non dev’essere uno spauracchio per la categoria. La digitalizzazione non sostituisce il professionista, lo completa, lo sostiene e ne esalta le capacità analitiche. Gli consente una organizzazione diversa e più moderna, tesa all’automazione e con sempre più spazi per un’offerta ampliata di servizi ad alto valore aggiunto.

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia era presente all’evento e ha colto l’opportunità di dimostrare ancora una volta l’eccellenza della sua offerta digitale in totale aderenza con le esigenze dei professionisti italiani.

“La rivoluzione digitale e le nuove opportunità nell’organizzazione dello studio professionale” era il titolo di una tavola rotonda del secondo giorno di convegno.
Ed è proprio sulle opportunità per i commercialisti che Wolters Kluwer Italia ha posto l’accento con le proprie soluzioni digitali.

L’intero progetto Genya offre uno strumento digitale perfettamente adeguato a questa rivoluzione, necessaria per un professionista moderno che deve essere sempre più concentrato sulle attività a valore aggiunto.

Come arrivare a questa maggiore concentrazione? Attraverso un processo di automazione delle attività di Studio che sfocia in un recupero di tempo, risorse, energia e la contemporanea emersione di dati.

Gli stessi dati che sono la base per quella consulenza, che la clientela dei commercialisti richiede, a volte anche inconsciamente.

Genya Studio supporta puntualmente l’intero processo di gestione delle informazioni e dei clienti dello studio e consente l’avvio della riorganizzazione delle attività in senso maggiormente valoriale.

Dal dato anagrafico del nuovo cliente all’inserimento dei mandati, dalla pianificazione della fatturazione al controllo dello sforamento del forfait, dalla gestione di attività extra al controllo della marginalità anche per singolo servizio, Genya Studio contempla tutte le attività che il professionista deve monitorare per mantenere ed accrescere il benessere della sua attività, dei suoi collaboratori e la soddisfazione dei suoi clienti.

Perché è proprio grazie alla rivoluzione digitale che il commercialista irrobustisce le sue qualità manageriali sulle proprie attività.

La piena consapevolezza del controllo sui dettagli delle attività fornite dal suo studio, rende al commercialista la serenità necessaria allo sviluppo di nuove strategie di espansione con nuovi servizi, più ampie possibilità di consulenze, maggiori occasioni di offrire alle PMI clienti la propria capacità di CFO in outsourcing.

In quest’ottica è l’intero progetto Genya di Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia ad essere quanto di più aderente alle attuali esigenze di un professionista che attraverso la digitalizzazione vuole essere ancora più efficiente e utile alla propria clientela e attraverso essa, al Paese.

Soluzioni integrate di fatturazione, parcellazione, di contabilità, di bilancio, di dichiarativi, di invii telematici oltre alla soluzione per il controllo di gestione dello Studio, fanno parte del mondo Genya, che offre ai professionisti italiani non solo software innovativi ma un approccio digitale moderno ed intuitivo.

La semplicità e l’efficacia di questo rivoluzionario sistema digitale unisce alle funzionalità elementi di business intelligence e di collaborazione che consentono al professionista di riappropriarsi appieno della veste del consulente, che da troppo tempo, affogato com’era negli adempimenti, ha dovuto smettere.

Wolters Kluwer Tax & Accounting Italia si è posta l’obiettivo del sostegno al commercialista sulla via della consulenza. È troppo importante l’esperienza e la capacità del professionista per essere limitata al recinto degli adempimenti. Gli innovativi strumenti digitali che l’azienda mette a disposizione della categoria, ne fanno oggi un consulente d’impresa capace di predire, di orientare, di strutturare imprese di ogni dimensione.