Acantho potenzia l’affidabilità delle infrastrutture con Vertiv

Con i Vertiv LIFE Services, i Liebert Trinergy Cube installati beneficiano di manutenzione predittiva e diagnostica remota

Decisa a potenziare la propria infrastruttura per massimizzare l’affidabilità e la scalabilità dell’intero sistema, Acantho, digital company del Gruppo Hera, ha confermato la propria fiducia in Vertiv, suo fornitore tecnologico da oltre 15 anni.

Dedicata al servizio delle principali città dell’Emilia-Romagna, la rete proprietaria a banda ultra larga in fibra ottica sviluppata nel tempo da Acantho si estende per 4.200 km (2.100 dei quali su rete metropolitana) e, grazie all’integrazione con i principali operatori nazionali e internazionali, assicura la completa copertura del territorio.

Oggi, infatti, Acantho fornisce ad aziende e privati servizi di connettività, telefonia grazie ai suoi Data Center, uno con sede a Imola e uno a Milano.

La recente acquisizione di nuovi clienti ha fatto sì che Acantho abbia predisposto, proprio all’interno del Data Center di Imola, una sala aggiuntiva rispetto alle quattro già presenti.

Nella nuova sala sono stati installati 48 nuovi armadi rack e, grazie a Vertiv, è stato possibile potenziare ulteriormente l’affidabilità delle infrastrutture, assicurando sempre la massima efficienza di potenza.

Dopo una fase di test sui nuovi prodotti disponibili, sono state identificate le soluzioni ottimali ed eseguite le installazioni necessarie durante i primi mesi del 2019.

In particolare, accanto a 2 UPS Liebert Trinergy Cube da 400 kVA scalabile fino a 800 kVA e 1 UPS Liebert Trinergy Cube da 800 kVA scalabile fine o 1600 kVA, Acantho ha richiesto i Vertiv LIFE Services.

Quest’ultimi consentono agli esperti di Vertiv l’analisi in tempo reale delle condizioni operative del sistema, acquisendo i dati per identificare, diagnosticare e risolvere qualsiasi anomalia di funzionamento.

Efficienza, affidabilità e scalabilità del sistema

Grazie alla manutenzione predittiva disponibile e all’utilizzo del servizio di diagnostica remota Vertiv LIFE, Liebert Trinergy Cube è in grado di verificare lo stato di salute dei suoi componenti per individuare eventuali necessità di manutenzione e assicurare la continuità all’alimentazione critica.

Il rilevamento preciso degli eventi, l’acquisizione della forma d’onda e dello spettro armonico, consentono inoltre di registrare fenomeni esterni che potrebbero avere ripercussioni sulla continuità di servizio.

Liebert Trinergy Cube è poi in grado di acquisire dati pertinenti su efficienza e tempi di attività che consentono ai gestori dei data center di controllare il proprio spazio fisico, ottimizzarne l’uso e calcolare in modo indipendente i valori di PUE (power usage effectiveness).

Oltre agli UPS, Acantho ha acquistato anche due Liebert PCW, unità perimetrali di condizionamento ad acqua refrigerata disponibili nel range da 25 a 220 kW, ideali per Data Center e sale server con potenza variabile da 200 kW a 6 MW.

Liebert PCW è progettato, infatti, per massimizzare l’efficienza energetica, aumentare le prestazioni e ridurre i costi di esercizio, permettendo dunque di migliorare il consumo energetico dell’intero Data Center.

Come riferito in una nota ufficiale da Massimo Bombardi, Responsabile Data Center Management di Acantho: «Sapevamo che l’ampliamento del nostro Data Center di Imola sarebbe stato una sfida in termini di continuità ed efficienza energetica dell’intero sistema. Per questo motivo, il plus dell’offerta Vertiv si è rivelato il servizio di diagnostica remota e monitoraggio preventivo LIFE che ci garantisce la totale reperibilità di un’assistenza qualificata 24/7, 365 giorni l’anno, con intervento entro un massimo di quattro ore dalla chiamata e una visita di manutenzione annua programmata».