Kaspersky è tra i top vendor del Gartner Peer Insights Customers’ Choice 2020 per la soluzione Endpoint Detection & Response

Kaspersky ha annunciato di aver ottenuto il riconoscimento Customers’ Choice 2020 per la soluzione di Endpoint Detection & Response nei Gartner Peer Insights. L’azienda ha ottenuto il punteggio più alto per la componente di servizio e supporto, ricevendo una valutazione di 4,9 su 5, tra i vendor che hanno ottenuto la certificazione Customers’ Choice.

Gartner Peer Insights, infatti, è una piattaforma indipendente per i vendor, in cui i clienti possono fornire un feedback imparziale sui prodotti che utilizzano in diversi settori e assegnare un rating in base alla loro esperienza. Il riconoscimento “Customers’ Choice” viene assegnato in base al numero di clienti che hanno testato un prodotto e sulle relative valutazioni.

Nel caso di Kaspersky, il 97% dei suoi clienti, con 72 risposte, ha manifestato una “propensione a raccomandare” Kaspersky Endpoint Detection and Response e Kaspersky Anti Targeted Attack Platform ad altri utenti. Questo riconoscimento riguarda caratteristiche come, ad esempio, il single EPP+EDR agent, l’interfaccia grafica veloce e facile da usare, l’essere cost effective, la facilità di gestione e la facilità di integrazione.

I parametri che “pesano” sul giudizio dei clienti

La valutazione positiva dei prodotti Kaspersky da parte dei clienti è la conferma di quanto Kaspersky abbia efficacemente sviluppato le funzionalità estese di detection and response della sua offerta. È inoltre la dimostrazione di quanto i clienti apprezzino la possibilità di disporre di un’unica soluzione sia per la protezione avanzata degli endpoint che della rete, come nel caso della Kaspersky Anti Targeted Attack Platform, basata su Kaspersky EDR.

Secondo quando emerso dal report, 72 clienti certificati hanno esaminato Kaspersky Endpoint Detection and Response, fornendo un punteggio di 4,9/5 per la componente di servizio e supporto.

Kaspersky è stata inoltre nominata “Customers’ Choice” per le piattaforme di protezione degli endpoint per tre anni consecutivi, dal 2017 al 2019, e ha ricevuto il premio Platinum nel 2017.

Come riferito in una nota ufficiale da Dmitry Aleshin, VP, Product Marketing di Kaspersky: «In poco più di due anni, dal lancio sul mercato della nostra soluzione EDR, siamo stati in grado di ottenere la fiducia e l’approvazione dei nostri clienti in tutto il mondo e in vari settori. Riteniamo che questo riconoscimento sia un’ulteriore prova del fatto che il nostro approccio coerente alla protezione all-in-one degli endpoint soddisfi le esigenze dei nostri clienti. Continueremo a migliorare la soluzione attenendoci ai più elevati standard del settore».