L’impegno di Equinix per la sostenibilità è nero su bianco

Oggi più che mai, clienti, investitori, dipendenti e comunità considerano la sostenibilità un elemento essenziale per fare business

Equinix ha reso noto che sta sfruttando la potenza della tecnologia e dell’interconnessione per creare un futuro più sostenibile per tutti.

Come sostenuto nella sua vision, “in Equinix ci impegniamo a proteggere il pianeta, a connettere tutti ai benefici del mondo digitale e ad alimentare la fiducia e la responsabilità globale”.

Da qui la creazione di un report interattivo, che illustra come Equinix sta portando avanti i suoi programmi di sostenibilità e i progressi compiuti nelle sue iniziative ambientali, sociali e di governance (ESG).

In Equinix, infatti, la sostenibilità comprende il modo in cui l’azienda sta creando valore positivo in tutti gli aspetti ESG del suo business.

Tra i punti salienti, si segnala che:

Nel 2019 Equinix ha raggiunto oltre il 90% di utilizzo di energia rinnovabile, per un totale di 5.250 GWh, rispetto al 34% del 2015. L’azienda ha coperto il 100% del suo carico di energia rinnovabile negli Stati Uniti e in Europa e il 75% del suo carico in Asia-Pacifico. Per gli sforzi negli Stati Uniti Equinix è stata riconosciuta dall’Agenzia per la protezione dell’ambiente degli Stati Uniti (EPA) con il terzo premio consecutivo EPA Green Power Leadership.

Sempre Equinix ha continuato ad ampliare il suo lavoro con la Renewable Energy Buyers Alliance (REBA) come membro fondatore e membro del consiglio di amministrazione, dove istruisce i nostri colleghi e sostiene una rapida transizione verso l’energia a basse emissioni di carbonio. I suoi sforzi nel campo delle energie rinnovabili hanno ridotto la sua impronta di carbonio del 60% dal 2015, anche se l’impronta complessiva dei data center Equinix e il consumo di energia sono raddoppiati.

La diversità, l’inclusione e l’appartenenza (Diversity, Inclusion and Belonging – DIB) sono una priorità strategica per Equinix, che responsabilizza ogni dipendente. Come parte del CEO ACT!ON, il Presidente e CEO di Equinix, Charles , si è impegnato, insieme a diverse centinaia di altri CEO, a costruire un ambiente di lavoro più inclusivo. Nel 2019, l’azienda ha lanciato un DIB Working Team guidato dall’Ufficio del CEO e da un Allies Council di alti dirigenti globali che sostengono le comunità sottorappresentate in Equinix.

L’azienda ha anche ampliato le sue Equinix Employee Connection Networks (EECN), e la sua Equinix Women Leaders Network (EWLN) continua a crescere e a sostenere lo sviluppo delle donne leader. Recentemente, altre due donne, Sandra Rivera e Adaire Fox-Martin sono entrate a far parte del Consiglio di Amministrazione, portando la rappresentanza femminile a quasi un terzo del Consiglio. E infine, Equinix ha sostenuto i suoi dipendenti per fare la differenza nelle loro comunità. Attraverso il programma Equinix Impact, nel 2019 l’azienda ha donato quasi 1,3 milioni di dollari a 1.150 enti di beneficenza in tutto il mondo.

L’attuale pandemia COVID-19 evidenzia che siamo tutti interconnessi e che le aziende globali si stanno rafforzando per sostenere i dipendenti e le loro comunità durante questa crisi. In risposta all’impatto senza precedenti causato dal COVID-19 nel 2020, Equinix sta anche fornendo assistenza nei seguenti modi:

–        Donazione di servizi della Piattaforma Equinix alle organizzazioni qualificate che contribuiscono a sostenere il bene comune durante questa pandemia

–        Assistenza economica ai dipendenti, risorse per il lavoro a distanza e sostegno alla salute e al benessere

–        Incremento delle donazioni dei dipendenti con un rapporto 2:1 fino alla fine di maggio per determinati enti di beneficenza, ONG e per coloro che lavorano in prima linea per rispondere all’epidemia

–        Risorse virtuali di volontariato per i dipendenti

Collaborare bene per proteggere il futuro

Poiché la trasformazione digitale e la pressione sul nostro pianeta continuano a convergere e ad accelerare, le aziende daranno sempre più priorità alla collaborazione con i leader del settore che possono aiutarli a raggiungere le loro esigenze di sostenibilità e resilienza. L’approvvigionamento di energia rinnovabile a cura di Equinix, le innovazioni sostenibili e l’impegno per la diversità, l’inclusione e l’appartenenza sono stati riconosciuti dall’industria e dalle organizzazioni governative di tutto il mondo.

Come riferito in una nota ufficiale da Jennifer Cooke, IDC Research Director, Cloud to Edge Datacenter Trends: «Valutando le infrastrutture e i servizi per le loro iniziative di trasformazione digitale, le aziende stanno dando sempre più priorità alla sostenibilità come parte della loro strategia. I provider di data center attenti all’ambiente che offrono efficienza e resilienza su scala globale sono ben posizionati per soddisfare le esigenze delle aziende sia oggi che in futuro. Attraverso gli sforzi per ridurre l’impatto ambientale attraverso politiche pubbliche, energie rinnovabili e strategie che implicano l’uso di celle a combustibile, aziende come Equinix stanno rendendo più green la supply chain per i loro clienti. L’impegno di Equinix per la sostenibilità dimostra che, man mano che l’azienda cresce, può continuare ad avere un impatto positivo sulle comunità e sul pianeta».