Fujitsu per HCI con PRIMEFLEX for VMware vSAN

Fujitsu presenta PRIMEFLEX for VMware vSAN, un nuovo sistema chiavi in mano per le infrastrutture HCI

Fujitsu ha presentato una appliance pre-configurata per data center ideata per semplificare la gestione dell’intero ciclo di vita delle infrastrutture IT iperconvergenti (HCI) basate su VMware.

Fujitsu PRIMEFLEX for VMware vSAN mette a disposizione funzionalità avanzate per razionalizzare il deployment, il funzionamento, la scalabilità e la manutenzione degli ambienti HCI basati su VMware. La appliance rafforza l’interazione tra il software VMware e i componenti hardware Fujitsu per data center.

In Italia, l’appliance Fujitsu PRIMEFLEX for VMware vSAN è disponibile esclusivamente attraverso FINIX Technology Solutions.

Come elemento fondamentale della trasformazione digitale, le infrastrutture iperconvergenti – agili, resilienti ed economicamente convenienti – rappresentano la nuova generazione del tessuto dei data center su cui si basano i servizi digitali più dinamici di oggi. Un recente sondaggio ha confermato come l’83% dei dipartimenti IT maggiormente performanti abbia in programma di incrementare gli investimenti a favore delle HCI nel corso dei prossimi due anni. Ma le organizzazioni impegnate a modernizzare e trasformare i propri data center devono affrontare diverse sfide inerenti il design, il procurement, l’integrazione, i test e la manutenzione degli ambienti HCI. Le soluzioni Fujitsu PRIMEFLEX Integrated System sono appositamente progettate per aiutare ad accelerare l’adozione di ambienti HCI e IT ibridi mitigandone i rischi e controllando i costi ad essi associati.

La nuova appliance Fujitsu PRIMEFLEX for VMware vSAN è l’ultima aggiunta in ordine di tempo alla gamma di sistemi HCI Fujitsu. Fornita su misura dei requisiti del singolo cliente, la appliance è configurabile rapidamente minimizzando i rischi. Il sistema è totalmente ottimizzato, pre-collaudato e accompagnato dalle licenze software necessarie. Le risorse di calcolo e storage possono crescere in linea con le esigenze – scalando fino a 64 nodi server – come base fondamentale di infrastrutture virtuali a prova di futuro.

Basata su potenti server Fujitsu PRIMERGY x86 che raggiungono costantemente risultati eccezionali nei benchmark VMware, la soluzione fornisce alti livelli di prestazioni e disponibilità per tutti i workload HCI come virtualizzazione general-purpose, ambienti VDI (Virtual Desktop Infrastructure), big data e analytics, sedi remote e distaccate, edge computing, supportando persino i workload mission-critical come SAP HANA. Mettendo a disposizione una piattaforma comune per deployment sia on-premises che off-premises, PRIMEFLEX for VMware vSAN semplifica l’IT ibrido offrendo un’esperienza operativa uniforme con la possibilità di movimentare rapidamente e facilmente i workload tra cloud senza dover riarchitettare le applicazioni. PRIMEFLEX for VMware vSAN fornisce un pratico trampolino verso infrastrutture on-premises simili al cloud con VMware Cloud Foundation, nonché un facile percorso di migrazione verso il cloud vero e proprio.

Gestione semplificata del ciclo di vita, dal deployment alla manutenzione

Per minimizzare il lavoro di amministrazione e incrementare l’efficienza operativa, PRIMEFLEX for VMware vSAN è consegnata con la soluzione Fujitsu Software Infrastructure Manager (ISM) strettamente integrata con il software di gestione VMware vCenter. Funzionalità di gestione automatizzata permettono di intervenire sull’intero stack hardware e software da un’unica interfaccia utente, permettendo inoltre alle configurazioni di sistema di rimanere coerenti, conformi e a prova di guasto, e riducendo i costi di amministrazione. Per ulteriore tranquillità, Fujitsu può fornire assistenza unificata su base 24/7 su tutti i componenti software e hardware attraverso la propria rete di Global Delivery Center.