Check Point e Coursera insieme per le competenze IT

Check Point Software Technologies e Coursera offrono un intero programma online e gratuito per colmare il gap nel mondo della cybersecurity

Check Point Software Technologies ha annunciato una nuova partnership con Coursera, specialista globale tra le piattaforme di apprendimento online con oltre 62 milioni di utenti in tutto il mondo. La partnership offrirà una serie crescente di corsi e contenuti di cyber-security offerti da Check Point per i professionisti della sicurezza e della rete.

Il programma di corsi Check Point Jump Start è già disponibile sulla piattaforma Coursera. Questi corsi hanno l’obiettivo di migliorare le competenze degli amministratori di sicurezza e IT in materia di minacce informatiche e gestione della sicurezza su reti aziendali di medie e grandi dimensioni. Il programma sarà presto arricchito con corsi di sicurezza in-cloud rivolti agli specialisti di DevOps e DevSecOps.

La partnership con Coursera sottolinea ulteriormente l’impegno di Check Point nel fornire formazione e training continui ai professionisti che già operano nel settore della sicurezza informatica, così come a coloro che cercano di iniziare una carriera nel settore. Nel marzo di quest’anno, Check Point ha annunciato il traguardo della 100esima istituzione accademica che ha sottoscritto il programma SecureAcademy, che offre agli studenti un curriculum completo sulla sicurezza informatica, con corsi disponibili in oltre 100 università in 40 Paesi. Tutti i corsi sono gratuiti per informare e istruire il maggior numero possibile di persone del settore, per contribuire a ridurre il gap delle competenze informatiche. Una recente ricerca mostra che il numero attuale di ruoli non ricoperti nel campo della sicurezza informatica è di 4,07 milioni di professionisti a livello globale, rispetto ai 2,93 milioni dell’anno scorso.

Check Point offre anche il training CloudGuard Cyber-Range, una formazione coinvolgente sulla sicurezza informatica in ambienti simulati attraverso la piattaforma cloud flessibile Cyber Range, per un ambiente di apprendimento immersivo e gamificato. La formazione è completamente adattabile alle esigenze degli utenti grazie al debriefing integrato e al tracking dei progressi.

Come riferito in una nota ufficiale da Shay Solomon, Director, Training Business Development di Check Point Software Technologies: «Se vogliamo colmare il divario globale di competenze in materia di sicurezza informatica, dobbiamo rendere più facile, sia per i professionisti che per gli studenti, l’accesso ai materiali didattici per aiutarli ad ampliare le loro conoscenze al loro ritmo e secondo le loro esigenze. La partnership con Coursera è uno step essenziale per aiutarci a ottenere ciò. In combinazione con le nostre iniziative come SecureAcademy, ci permetterà di accelerare ulteriormente sia la formazione formale in materia di cyber-sicurezza che lo sviluppo professionale per gli studenti, di tutti i livelli».