I data center Equinix forniscono a Nokia l’interconnessione essenziale per gli ecosistemi mobile, l’IoT e il cloud

Equinix ha annunciato di essere stata scelta come fornitore strategico per il Worldwide IoT Network Grid (WING), il servizio gestito di Nokia, all’interno di una collaborazione che mira a portare sul mercato architetture e servizi di nuova generazione.

WING consente agli operatori che non hanno un’impronta IoT di entrare rapidamente in questo mercato o di aiutare gli operatori ad espandere il proprio business IoT esistente.

Nokia utilizza i data center Equinix IBX per implementare sia i nodi core sia quelli edge al fine di sostenere la connettività mobile, IoT e cloud su scala globale.

Grazie alla piattaforma Equinix, Nokia WING è in grado di supportare i mercati di tutto il mondo in aree quali il traffico dati IoT e la densità dei dispositivi, nonché gli ambienti normativi locali (come il GDPR).

Nokia sta sfruttando l’impronta globale dei data center di Equinix per consentire la raccolta e la distribuzione efficiente da più reti e cloud. Inoltre, Nokia ed Equinix stanno esplorando architetture e modelli di implementazione all’avanguardia in grado di migliorare le prestazioni dei casi d’uso relativi al cloud computing, all’intelligenza artificiale, al machine learning e all’IoT.

La proliferazione di dati prevista a livello globale aumenterà la domanda di raccolta e analisi di dati localizzati in città e paesi. Infrastrutture più veloci e a bassa latenza, come quelle introdotte sul mercato da Equinix e Nokia, forniscono la velocità gigabit richiesta e la possibilità di connettersi e raccogliere dati da miliardi di dispositivi IoT.

Con questa soluzione, Nokia aiuta gli operatori di rete mobile ad estrarre preziosi insight per far evolvere le loro prestazioni aziendali. Nokia sta collaborando con Equinix per attuare le implementazioni di WING in modo rapido ed efficiente per i propri clienti in tutte le regioni.

Elementi chiave

  • Nokia è leader mondiale nelle tecnologie digitali con un portfolio di prodotti e soluzioni che consentono nuovi modi di connettere persone, cose e servizi in modo istantaneo e semplice. Nokia WING consente agli operatori di fornire una rete mondiale IoT oltre i confini e le tecnologie. Fornisce un’infrastruttura as a Service a livello globale a bassa latenza e con una portata mondiale per accelerare la diffusione dell’IoT. Si tratta di uno “sportello unico” per i servizi gestiti dall’IoT, che include una rete core pre-integrata IoT globale e la gestione della connettività, nonché operazioni dedicate all’IoT, alla fatturazione, alla sicurezza e all’analisi dei dati, insieme a un ecosistema di applicazioni.
  • Equinix è un fornitore di data center leader a livello globale che offre un servizio di alta qualità costante in tutto il mondo e l’accesso a tutti i principali cloud, NSP e attori dell’ecosistema in oltre 55 aree metropolitane in tutto il mondo.
  • La piattaforma Equinix fornisce l’accesso a quasi 10.000 aziende in tutto il mondo in ricchi ecosistemi verticali, tra cui più di 1.800 reti, 2.900 fornitori di servizi cloud e IT e 3.000 imprese. Questo consente a Nokia WING di fornire l’accesso a nove mercati verticali (auto connesse, sanità, logistica e trasporti, smart city, servizi pubblici, agricoltura connessa, retail connesso, casa ed edificio smart, industria connessa). Oggi, Equinix gestisce più di 210 data center IBX® in più di 55 mercati, fornendo ai clienti ancora più modi per connettersi con altre aziende in tutto il mondo sulla piattaforma Equinix.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Ankur Bhan, Head of WING, Nokia: «Nokia WING offre un’esperienza di servizio IoT di alto livello per gli operatori, grazie alla presenza di una rete globale, un’orchestrazione unificata e accordi sul livello di servizio coerenti. Questo accordo sosterrà il nostro impegno nel gestire l’analisi dei dati relativi all’IoT su base globale».

Per Jim Poole, VP, Equinix: «Nokia aveva bisogno di accedere a più mercati ed ecosistemi per connettersi agli NSP e alle imprese che desiderano muoversi nell’IoT. Collegandosi direttamente a Nokia WING, gli operatori di rete mobile possono acquisire valore aziendale attraverso l’IoT, l’intelligenza artificiale e la sicurezza, con una strategia di connettività a supporto della trasformazione aziendale».