puzzle

FireEye ha siglato un accordo per la vendita della divisione FireEye Products, incluso il marchio FireEye, a un consorzio guidato da Symphony Technology Group (STG) in una transazione interamente in denaro per 1,2 miliardi di dollari, al lordo delle tasse e delle spese legate alla transazione.

La transazione dovrebbe definirsi entro la fine del quarto trimestre 2021, soggetta alle consuete approvazioni normative e alle condizioni di vendita e separerà i prodotti di sicurezza per network, email, endpoint e cloud di FireEye, unitamente alla relativa piattaforma di gestione e orchestrazione della sicurezza, dal software e dai servizi di controllo di Mandiant.

Questa operazione consentirà a entrambe le organizzazioni di accelerare gli investimenti di crescita, perseguire nuove strade per il go-to-market e concentrare gli investimenti in innovazione sulle proprie soluzioni. Le attività di FireEye Products e Mandiant Solutions continueranno a operare come un’unica entità fino alla chiusura dell’anno fiscale, consentendo al management e a STG di sviluppare con successo un trasferimento dell’attività di FireEye Products in un’entità autonoma all’interno del portfolio di STG.

L’azienda è impegnata a realizzare e preservare una forte partnership e alla chiusura della transazione siglerà accordi per massimizzare i vantaggi per i clienti comuni. Questi accordi includono la cooperazione tra i due fornitori e il mercato, la collaborazione strategica e la transizione dei servizi. I clienti e i partner riceveranno il massimo vantaggio da questi accordi, in quanto le aziende condivideranno tecnologia, telemetria, threat intelligence ed esperienza.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Kevin Mandia, CEO di FireEye: «Riteniamo che questa separazione incrementerà il nostro business di Mandiant Solutions e consentirà a entrambe le organizzazioni di offrire un servizio migliore ai clienti. Al termine di questa operazione, ci concentreremo esclusivamente nel rendere ancora più scalabile la nostra capacità di erogare servizi di intelligence e fornire la nostra esperienza derivante dalle attività svolte sul campo attraverso la piattaforma Mandiant Advantage, mentre FireEye Products darà priorità agli investimenti relativi al portfolio dei prodotti di sicurezza basati sul cloud. L’attenzione di STG nel promuovere leader di mercato innovativi nel settore software e sicurezza informatica li rende il partner ideale per FireEye Products. Non vediamo l’ora di iniziare questa nuova collaborazione, in particolare sulle attività di threat intelligence».

Per William Chisholm, Managing Partner di STG, ha fatto sapere che: «Siamo fortemente impressionati dall’attività di FireEye Products e dal ruolo determinante che svolge per i suoi clienti. Crediamo che ci siano enormi opportunità di business da sfruttare e siamo entusiasti di essere parte di questa trasformazione grazie alla nostra esperienza di carve-out leader di mercato e le nostre competenze nel settore del software per la sicurezza».