Home Tags Venustech

Tag: Venustech

Cryptojacking: di cosa si tratta?

Ecco come funziona l’ultima tendenza in fatto di attacchi informatici: dirottare PC e dispositivi per generare monete digitali
Cyber Security

Cyber security: quali sono gli errori più comuni che commettiamo?

Venustech spiega quali sono le azioni che possono compromettere la nostra sicurezza informatica

Venustech al Security Summit 2018

Sarà presentata in anteprima Venusense NGFW e si farà il punto sull’imminente entrata in vigore del GDPR

Italia a rischio di attacchi informatici

Venustech lancia l’allarme per riportare il giusto livello di attenzione sul tema della cyber-security

2018: in che direzione si muoverà la sicurezza informatica?

I trend della cyber security previsti per il 2018 da Venustech

Network security: i consigli di Venustech

Per proteggersi in rete basta solo un po' di attenzione

GDPR: cosa devono sapere le aziende per adeguarsi alla nuova normativa?

Nonostante ci sia ancora un anno di tempo, è fondamentale che le aziende europee identifichino fin da subito le modalità in cui adeguarsi alla nuova normativa, evitando così di arrivare impreparate ad affrontare quello che viene considerato come il cambiamento più significativo degli ultimi 20 anni nella storia della protezione dei dati

Load Balancing: Venustech Application Delivery Controller per proteggere le aziende

ADC è una soluzione per le pmi che migliora le prestazioni e la sicurezza delle applicazioni di rete
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Defence Tech

Supply chain email security: proteggere la catena del valore

Supply chain email security: come proteggere la catena del valore

L'integrità dei canali di comunicazione esterni al perimetro aziendale, che connettono l'intera catena del valore, deve essere costantemente monitorata
sicurezza

IT manager sotto assedio!

Una nuova ricerca Sophos rivela le sfide sempre più complesse che i responsabili della sicurezza aziendale devono affrontare
Emotet: tornerà più forte dopo la pausa di giugno?

Emotet: tornerà più forte dopo la pausa di giugno?

Il malware potrebbe essere offline per manutenzione e aggiornamento, e potrebbe essere riattivato con nuove e migliori capacità
Pubblicità