Nei suoi primi cinque anni FlexPod, l’infrastruttura integrata frutto della collaborazione fra NetApp e Cisco, ha registrato una crescita fuori dal comune, con ricavi condivisi pari a 5,6 miliardi di dollari. Oltre 6.300 organizzazioni e 1.100 partner in tutto il mondo hanno scelto FlexPod per reinventare le possibilità del proprio IT.

“La competizione per conquistare nuovi clienti è molto serrata. I requisiti di reattività, disponibilità e velocità posti dai clienti non sono mai stati così elevati. Con FlexPod, Cisco e NetApp hanno creato la soluzione ideale per soddisfare queste esigenze di business in continuo cambiamento” spiega George Kurian, CEO di NetApp. “Le funzionalità di Cisco ONE Enterprise Cloud Suite e il NetApp Data Fabric consentono ai clienti di estendere perfettamente i propri sistemi IT dal cloud privato al cloud pubblico senza tradire i propri metodi preferenziali. Gli investimenti effettuati dalle imprese in FlexPod garantiscono successo e crescita anche in chiave futura, nonostante un panorama IT e di business in continuo cambiamento”.

“Cisco e NetApp condividono lo stesso impegno a rendere digitale ogni Paese, città e azienda al mondo. A tale scopo, le organizzazioni IT dovranno utilizzare un approccio semplificato per l’implementazione e la gestione dell’infrastruttura. FlexPod e la rete di partner di Cisco riducono il tempo di implementazione e preparano i clienti alla prossima ondata di trasformazioni del data center” spiega Chuck Robbins, CEO di Cisco.

FlexPod è un portfolio di soluzioni infrastrutturali integrate e pre-validate che uniscono l’infrastruttura integrata di Cisco Unified Computing System e i componenti dello storage di NetApp per semplificare e modernizzare l’IT.

Il portfolio di FlexPod comprende: FlexPod Datacenter per service provider e data center aziendali centrali, FlexPod Express per medie imprese e sedi distaccate e FlexPod Select per i workload a uso intensivo di dati. Il portfolio viene validato con i principali hypervisor, sistemi operativi, tool di gestione dei sistemi e piattaforme per la gestione del cloud. È possibile ordinare tutti i componenti di FlexPod presso i canali di vendita e distribuzione dei rispettivi produttori.

Grazie al supporto di una fra le alleanze di maggior successo del settore, l’infrastruttura integrata di FlexPod è stata scelta da molte delle principali imprese in tutto il mondo. NetApp, Cisco e i relativi partner continuano a espandere le funzionalità di FlexPod per soddisfare nuovi requisiti di business.