Mobility e IoT: ALE arricchisce la sua offerta

Presentate a Interop nuove soluzioni pensate per aiutare le aziende a rispondere ai trend attuali e futuri rendendo al contempo più sicure le applicazioni e i dispositivi degli utenti

Con la crescente adozione della Mobility e dell’IoT le aziende hanno la necessità di rivalutare le performance, l’affidabilità e la sicurezza della propria infrastruttura di rete. Le infrastrutture esistenti faticano infatti a sopportare il sovraccarico causato dall’uso sempre maggiore sul luogo di lavoro di dispositivi e applicazioni mobili da parte dei dipendenti e da un’adozione sempre più diffusa di tecnologie IoT. Gartner, in un suo recente report, prevede che entro il 2020 i dispositivi IoT passeranno da 5 a 20.8 miliardi. La combinazione di Mobility e IoT, rende quindi necessaria la realizzazione di infrastrutture di rete pensate per offrire maggiore resilienza, sicurezza, un’estesa copertura wireless, performance più elevate e la possibilità di supportare il traffico creato dai dispositivi IoT.

In questo scenario ALE, che opera con il brand Alcatel-Lucent Enterprise ha presentato a Interop 2016, dei nuovi prodotti pensati proprio per l’infrastruttura di rete a supporto di Mobility e Internet of Things.

I nuovi prodotti includono:

– Tre nuove versioni degli access point Wi-Fi Wave 2, che supportano la crescita della densità dei dispositivi mobili e la necessità di throughput più veloci.
– Un nuovo multi-Gig stackable access LAN switch, l’Alcatel-Lucent OmniSwitch 6860E-P24Z8, con porte a 2.5G, alimentazione Power over Ethernet potenziata (75W) e funzionalità per l’ispezione approfondita dei pacchetti di rete in grado di supportare l’aumento di traffico generato dai nuovi access point e offrire analisi del traffico dei dispositivi IoT;
– Un nuovo Gigabit Ethernet access LAN switch robusto e compatto, di livello industriale, l’Alcatel-Lucent OmniSwitch 6865, pensato per rispondere alle richieste di connettività dei dispositivi IoT anche negli ambienti lavorativi più esigenti, come i sistemi di controllo del traffico o dei mezzi di trasporto, le centrali energetiche e gli impianti per installazioni industriali. Questi ambienti e qualsiasi installazione outdoor, sono particolarmente esigenti perché soggetti a forti sbalzi di temperatura, umidità e polvere.
– Infine, il nuovo switch LAN Alcatel-Lucent OmniSwitch 9900, per soddisfare le esigenze della crescita del traffico di rete, offendo al contempo elevate prestazioni e affidabilità dalla periferia al core.