Monitoraggio della tecnologia cloud: nuove funzionalità da CA Technologies

CA aiuta i team della struttura IT Operations a fornire servizi affidabilli e agili agli ambienti AWS, Docker, PureStorage, Nutanix e ambienti OpenStack

Per aiutare i responsabili della struttura IT Operations che adottano infrastrutture cloud e ibride a ottenere il massimo valore dalle proprie risorse, CA Technologies ha annunciato nuove funzionalità di CA Unified Infrastructure Management (CA UIM).
E’ stato ampliato il supporto per il monitoraggio delle prestazioni a container Docker, array PureStorage, sistemi ad alta convenienza Nutanix e ambienti cloud OpenStack, oltre a fornire nuove funzionalità per le infrastrutture cloud di Amazon Web Services (AWS).

“L’adozione di una serie di infrastrutture cloud e dinamiche è oggi una necessità, ma la convenienza economica e l’agilità offerte da queste tecnologie si disperdono quando i team della struttura IT Operations devono imparare a utilizzare più strumenti di monitoraggio per identificare potenziali problemi di prestazioni – ha dichiarato Fabrizio Tittarelli, Business Technology Architect di CA Technologies -. Fornendo in una singola vista unificata le informazioni relative a tutte le risorse tecnologiche in uso, CA UIM consente di scegliere il mix di tecnologie cloud che può meglio sostenere nuove iniziative in grado di favorire la crescita aziendale”.

CA UIM semplifica la complessità delle infrastrutture ibride fornendo visibilità end-to-end attraverso infrastrutture on-premise o basate su cloud pubblico e privato tramite un’unica console. L’architettura aperta e ampliabile di questa soluzione consente di estendere facilmente il controllo alle nuove tecnologie o di espandere le configurazioni di monitoraggio degli elementi esistenti, eliminando così la necessità di accedere e gestire altri strumenti di controllo che vengono introdotti con l’acquisizione di nuova tecnologia d’infrastruttura.

La maggiore copertura del monitoraggio di CA UIM relativa alle infrastrutture cloud AWS include i parametri per la fatturazione e il supporto di servizi aggiuntivi che forniscono informazioni più approfondite e fruibili in merito alle prestazioni.