RSA NetWitness per contrastare i nuovi attacchi informatici

La suite di RSA è progettata per dare risposte più veloci e complete

RSA, la divisione di sicurezza di EMC, lancia la nuova RSA NetWitness, una soluzione avanzata per l’individuazione e la risposta alle minacce online che mette i team dedicati alla sicurezza nelle condizioni di sapere tutto il possibile circa un attacco.

Più in dettaglio, la suite RSA NetWitness è stata progettata per: utilizzare tecnologie avanzate per analizzare, dare priorità e riconoscere velocemente le minacce, minimizzando l’impatto sul business; monitorare un ventaglio più ampio di vettori di attacco per permetterne una conoscenza più approfondita e una risposta rapida ed efficace; utilizzare un sistema di intelligence per le minacce condividendo le informazioni nella community di RSA NetWitness, riducendo così drasticamente il tempo tra l’identificazione dell’attacco e la presa di coscienza.

La suite RSA NetWitness include RSA NetWitness Logs, RSA NetWitness Packets, RSA NetWitness Endpoint, e RSA NetWitness SecOps Manager – in precedenza RSA Security Analytics, rispettivamente RSA ECAT e RSA SecOps,

“Chi prepara un attacco, oggi, è avvantaggiato dai silos creati da prodotti di sicurezza non connessi tra loro, che impediscono alle aziende di avere una visione d’insieme dell’incidente – commenta Grant Geyer, Senior Vice President, Products, RSA -. Spesso, il problema è rimediare all’incidente, senza peraltro sradicare completamente la minaccia, evidenziando addirittura delle debolezze nei sistemi. La suite RSA NetWitness aiuta le aziende a connettere quelli che possono sembrare incidenti isolati e a rispondere in maniera univoca, prima che il business venga compromesso. La suite RSA NetWitness è stata progettata per rendere disponibile una visione d’insieme del problema, con la più veloce, completa capacità di sconfiggere le minacce moderne”.