La nuova soluzione semplifica la creazione e la gestione di ambienti multicloud ibridi

Juniper Networks Unite Cloud è un nuovo framework per data center che offre alle imprese soluzioni end-to-end che semplificano la creazione e gestione di ambienti ibridi multi cloud. Unite Cloud, che fa parte dell’architettura enterprise Juniper Networks, è stato concepito per diminuire il costo totale di possesso aumentando il ritorno a lungo termine dell’investimento. In aggiunta alle esistenti soluzioni data center di Juniper, Unite Cloud include l’applicazione di gestione Junos Space Network Director, che frutta livelli elevati di automazione per analizzare e controllare i data center, il nuovo switch Juniper Networks QFX5110 con capacità di 100 Gigabit e in grado di scalare in linea con l’aumento dell’ampiezza di banda richiesta e la nuova offerta di Juniper Networks Contrail JumpStart, una serie di servizi per aiutare le aziende a implementare rapidamente e a costo minore le tecnologie cloud.

Juniper Unite Cloud offre alle aziende tutti gli elementi necessari per gestire ambienti pubblici, privati, ibridi e multicloud che crescano in risposta all’evoluzione dei bisogni supportando l’implementazione di nuove applicazioni, servizi e tecnologie.

“Il passaggio ad ambienti IT multicloud ibridi sta accelerando, con carichi di lavoro migrati nei cloud data center alla velocità della luce – commenta Denise Shiffman, Senior Vice President, Juniper Development and Innovation, Juniper Networks -. Le imprese richiedono agilità ed elasticità affinché applicazioni e servizi possano essere rilasciati rapidamente e gestiti in modo efficiente e sicuro pur con risorse limitate. Con le soluzioni annunciate oggi, Juniper sta trasformando lo scenario a cui guardano i responsabili IT alla ricerca di soluzioni sicure, automatiche e aperte per l’implementazione di ambienti cloud ibridi”.