Adottare SAP HANA con facilità

Elmec e HPE hanno creato un’infrastruttura per semplificare il processo di replatforming

Essere più efficienti ed emergere in un contesto di grande cambiamento, riuscendo ad essere maggiormente competitivi. È questa la più grande sfida che le aziende di oggi devono affrontare se vogliono restare sul mercato. La gestione e analisi dei dati rappresenta certamente un elemento determinante in questa direzione, ed è proprio per questa ragione che HPE, SAP ed Elmec si sono alleate. L’obiettivo è infatti quello di agevolare la digital transformation delle aziende italiane di ogni dimensione e settore, aiutandole nel passaggio di piattaforma verso l’in-memory database SAP HANA.

“I servizi gestiti di Elmec permettono alle imprese, attraverso un Proof of Concept (POC), di verificare le loro necessità di business, senza dover effettuare investimenti aggiuntivi e utilizzare SAP HANA in ambiente multitenant. Il POC risiede su un data center Elmec situato in Italia, di tipologia tier 4 (sia per Design che Facility), di potenza 2,5 Megawatt e realizzato con i server DL580 e sistemi storage 3PAR di HPE. A questo si aggiunge la possibilità di usufruire di servizi quali managed backup o procedure di disaster recovery, sia on-premise che in data center” ha spiegato Marco Lucchina, Business Director e CTO di Elmec.

Tutto ciò permette alle imprese di ridurre i costi legati all’hardware e diminuire i tempi delle operazioni di replatforming grazie al supporto dei tecnici specializzati Elmec attivi 24 ore al giorno, tutti i giorni.