APC Shock Packaging per NetShelter SX certificato Cisco

Da Schneider Electric più sicurezza di movimentazione e velocità di implementazione per l’It

Il rack IT di Schneider Electric, APC NetShelter SX con Shock Packaging, è stato certificato per essere distribuito come parte di un pacchetto pre-integrato con i server Cisco UCS.

Digitale Avanti tutta

Oggi le imprese si trovano ad affrontare una crescente pressione per stare al passo con la rapida crescita dei big data e dell’Internet delle cose (IoT). Per supportare le nuove esigenze che emergono da tali tendenze, gli ambienti IT stanno diventando altamente distribuiti e convergenti e devono essere flessibili, facilmente replicabili e installabili rapidamente. Tuttavia, per le organizzazioni che utilizzano i server Cisco UCS, la possibilità di scegliere soluzioni di base per le infrastrutture fisiche è stata finora limitata dal momento che i server a rack Cisco UCS potevano essere spediti unicamente in rack Cisco R Series. Una specifica che riduceva la possibilità di ottimizzare l’infrastruttura fisica in un sistema convergente Cisco UCS, aumentando la complessità e il tempo di commercializzazione. Con impatto anche sull’attività dei partner.

Un accordo per soddisfare esigenze di tempestività e semplificazione

Legati da un rapporto di alleanza strategica, APC e Cisco stanno soddisfacendo le esigenze dei partner di canale e dei clienti con una soluzione completa, affidabile, replicabile e installabile rapidamente che rappresenta una certezza in un mondo iper-connesso. Grazie a una stretta collaborazione su un sistema collaudato e un design di riferimento, questa certificazione toglie ai partner di canale e ai clienti l’onere e la responsabilità di garantire la compatibilità del sistema, riducendo i costi e il tempo di installazione complessivi. Inoltre, la certificazione di NetShelter SX consente l’adozione di un’ampia gamma di infrastrutture IT fisiche di APC by Schneider Electric, inclusa la possibilità di integrazione di alimentazione e raffreddamento con l’architettura modulare e scalabile InfraStruxure per i Data Center e il Micro Data Center Xpress per ambienti di calcolo a livello edge.