WAF: F5 è Leader nel Magic Quadrant di Gartner

Il riconoscimento attesta la fiducia dei clienti verso la società

F5 Networks è stato riconosciuto da Gartner quale Leader del Magic Quadrant dedicato agli Web Application Firewalls (WAF).

“F5 Application Security Manager, il nostro WAF, è sempre stato uno dei prodotti più popolari dell’azienda; molti clienti si affidano ad esso per proteggere le applicazioni dalle minacce e difendersi dalle vulnerabilità – spiega Ben Gibson, EVP and Chief Marketing Officer di F5 -. Recentemente abbiamo ampliato le sue capacità per soddisfare le esigenze dei clienti legate al cloud garantendo loro gli stessi standard elevati di sicurezza ma con nuove modalità: come il servizio gestito di Silverline WAF, il portale self-service Silverline WAF Express, agile e facile da implementare, ai quali si è aggiunto recentemente il servizio click-to-deploy disponibile nei marketplace di public cloud come Microsoft Azure. Crediamo che il nostro posizionamento nel Magic Quadrant rifletta pienamente la fiducia che i clienti ripongono nelle soluzioni WAF di F5, capaci di proteggere le loro applicazioni on premise e, sempre di più, in cloud”.

Nel descrivere il mercato WAF, Gartner lo definisce come “guidato dalla necessità dei clienti di proteggere le applicazioni web, sia pubbliche che interne, quando vengono distribuite localmente (on premise) o in remoto (hosted, cloud-based o come servizio). I WAF proteggono le applicazioni web e le API rispetto a una vasta serie di attacchi, che comprendono, in particolare, gli attacchi di tipo injection e gli application-layer denial of service (DoS). I WAF non solo devono poter offrire una protezione signature-based, ma anche supportare la definizione di modelli di sicurezza consistenti e di rilevazione delle anomalie".