Mercoledì 11 ottobre, a Milano, ci saranno anche le soluzioni “Customer Centricity” di Exprivia all’appuntamento promosso da Informatica

Mercoledì 11 ottobre, a Milano, in occasione del secondo appuntamento con l’Informatica Data Disruption Summit promosso da Informatica, Exprivia presenterà nuove soluzioni per rispondere alle sfide del regolamento sulla data privacy, che dal 25 maggio 2018 sostituirà la vecchia direttiva sulla protezione dei dati.

In concomitanza con il mese europeo della Sicurezza Informatica promosso dall’Unione Europea, la società alla guida di un gruppo internazionale specializzato in Information and Communication presenterà anche Customer Data Hub, un pacchetto di soluzioni attraverso cui è possibile garantire l’affidabilità e il controllo degli accessi alle informazioni.

Un’offerta completa anche grazie al know how di Informatica e basata su un modello di Customer Centricity che permette di accedere al patrimonio informativo delle organizzazioni e integrare con sicurezza i dati, massimizzandone il valore di analisi e previsionale.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Lucio Gadaleta, Direttore BU Utilities di Exprivia: «La nostra expertise nello sviluppo di soluzioni per la business intelligence si consolida grazie alla partnership con Informatica, in quanto ci permette di sfruttare al meglio le evoluzioni dei Big data e del cloud i dntegration e affrontare le nuove sfide di data-security, come ad esempio il GDPR. Stiamo, infatti, affiancando importanti clienti nella trasformazione dei modelli di business, accompagnandoli dalla fase di analisi degli attuali processi It fino all’implementazione delle soluzioni di customer centricity e data security».