Il performance management di Dynatrace è su AWS Marketplace

Attraverso AWS, il nuovo modello di procurement SaaS di Dynatrace offre contratti annuali e rinnovi automatici configurabili per ridurre i costi

Dyntrace ha annunciato la volontà di offrire contratti SaaS per il monitoraggio della prestazioni delle applicazioni cloud su AWS Marketplace.
Già Advanced Technology Partner dell’Amazon Web Services Partner Network, lo specialista nel digital performance management per applicazioni cloud proporrà, proprio attraverso AWS, un nuovo modello di procurement in grado di offrire ai clienti la possibilità di ridurre i costi grazie a contratti annuali e di approfittare di rinnovi automatici configurabili.

Sulla medesima falsa riga, Dynatrace ha inoltre annunciato il supporto per AWS PrivateLink, che permette ai clienti di connettersi ai servizi Dynatrace tramite il loro Amazon Virtual Private Cloud (VPC).

Diventa così possibile per i clienti aggiungere semplicemente Dynatrace al proprio conto AWS, acquistandolo come farebbero con una soluzione AWS. In questo modo oltre a un’esperienza user-friendly, si offre ai clienti che implementano l’application performance monitoring su AWS di semplificare e velocizzare le normali procedure di procurement, deployment e fatturazione delle soluzioni SaaS.
Non ultimo, la società fa notare come la possibilità di ricorrere a questi contratti possa risultare particolarmente utile per organizzazioni con deployment AWS su grande scala, per le quali sarà possibile sfruttare la comodità del Marketplace AWS.