Da VMware un Workspace ONE Intelligence Service

È il primo Digital Workspace Intelligence-Driven che potenzia l’esperienza dei dipendenti con insight e automazione integrati

Si chiama Workspace ONE Trust Network e offre un approccio moderno alla sicurezza del Digital Workspace. Lo ha annunciato VMware parlando del primo e unico spazio di lavoro digitale basato sull’intelligenza per migliorare l’esperienza dell’utente e abilitare la sicurezza predittiva in tutto l’ambiente perimetrale.

Ora disponibile in tutto il mondo, Workspace ONE Intelligence, combina in modo unico l’aggregazione e la correlazione di dati di utenti, app, reti ed endpoint.

A esso si aggiunge Workspace ONE Trust Network che, combinando dati e analytics di Workspace ONE con una nuova rete di soluzioni di partner di sicurezza, offre una sicurezza predittiva e automatizzata.

Infine, VMware ha introdotto Workspace ONE AirLift, una nuova tecnologia di co-gestione di Windows 10 che aiuterà le organizzazioni a modernizzare il loro approccio alla gestione del ciclo di vita del PC (PCLM).

Obiettivo: fornire ai dipendenti gli strumenti necessari per migliorare la produttività gestendo la complessità operativa e le aumentate minacce informatiche mentre app, dispositivi e reti proliferano e il perimetro di sicurezza si dissolve..
Nello specifico, il nuovo servizio basato su cloud Workspace ONE Intelligence, è integrato con la piattaforma Workspace ONE e combina in modo unico l’aggregazione e la correlazione di dati di utenti, app, reti e endpoint. È dotato di un motore decisionale che sfrutta i dati per fornire raccomandazioni e automazione attuabili. Questo spazio di lavoro digitale intelligente può migliorare l’esperienza dei dipendenti consentendo all’IT di identificare e risolvere in modo proattivo i problemi prima che incidano sulla produttività, impostare policy di accesso a misura di dipendente e offrire un’esperienza utente coerente su dispositivi e piattaforme, contribuendo a ridurre i problemi di sicurezza su larga scala