myvem di VEM apre ad Android e diventa GDPR compliance

333

Nuova veste grafica e non poche novità per l’app messa a punto da VEM sistemi per semplificare gestione e monitoraggio dell’IT

Sono già oltre 300, in Italia, i clienti attivi di myvem, l’app messa a punto da VEM sistemi per tenere sotto controllo lo stato di salute delle infrastrutture ICT, IoT, Facility, Data Center e per accedere al NOC/SOC per risolvere le anomalie rilevate, erogato in modalità software as a servi-ce (SaaS).

Ora disponibile anche per Android e dotata di una nuova veste grafica per app e portale myvem, l’app è ora dotata di nuove funzionalità per offrire ai clienti strumenti di monitoraggio e gestione della loro infrastruttura IT ancora più semplici e più utili alle loro necessità.

Nello specifico, le nuove funzionalità introdotte sull’app mobile riguardano la possibilità di navigare nell’infrastruttura utilizzando mappe grafiche in cui gli eventi vengono indicati con colori semaforici che assegnano diversi gradi di criticità alle problematiche rilevate. La mappa è navigabile in modo molto intuitivo e consente di verificare lo stato di salute richiamando ulteriori dettagli sugli eventi che si sono generati.

Switch, router, server, applicazioni e collegamenti fisici sono direttamente cliccabili, dando immediato accesso alle informazioni sul loro stato e sulle loro prestazioni. Tramite l’interrogazione costante degli apparati vengono, poi, rilevate le anomalie che sono immediatamente segnalate tramite la generazione di eventi (allarme sonoro, e-mail, notifica web e mobile o SMS).

In assenza di eventi, i dati raccolti dalle interrogazioni, vengono memorizzati su un database, dove rimangono disponibili per tre anni consentendo così anche la creazione di report grafici su lunghi periodi temporali, selezionabili a piacere.

myvemÈ, inoltre, possibile filtrare gli eventi per oggetto, localizzarli sulla mappa grafica, oppure richiamarne le proprietà, ed è possibile associar loro notifiche push suddivise per aree specifiche e ricevere direttamente sul canale prescelto la notifica al verificarsi di eventi particolarmente critici o rilevanti.

Il NOC a portata di mano
Per offrire la massima flessibilità è possibile accedere al NOC/SOC attraverso l’app mobile. Per ciascuna richiesta di assistenza il NOC/SOC apre un nuovo ticket al quale è assegnato un codice identificativo univoco che viene comunicato al cliente.

Nella sezione apposita è possibile vedere l’intero elenco dei ticket aperti e verificare se qualcuno ha già avviato un ticket per uno degli eventi segnalati o se qualche ticket è stato già preso in carico. Ed è anche possibile aprire il ticket direttamente dall’app.

L’app mobile, inoltre, consente di entrare in contatto telefonico con un click con il NOC/SOC, attraverso una modalità agevolata che visualizza anche il codice cliente.

GDPR? Nessun problema
Sul portale myvem sono state introdotte nuove funzionalità a partire dal nuovo servizio dedicato alla privacy Data Protection completamente aggiornato per essere in linea con le normative richieste dal nuovo regolamento europeo sulla privacy GDPR.

In questa funzione è possibile archiviare e gestire tipicamente tutta la parte di documentazione inerente la normativa, esempio quali sono i legal entity, i ruoli privacy, come è organizzata l’azienda per rispondere ai ruoli privacy, il registro dei trattamenti, il trattamento dei dati, e tutta la documentazione necessaria per dimostrare che si stanno seguendo le normative in modo corretto, una sorta di piccolo gestionale appositamente progettato per supportare i clienti nel delicato trattamento dei dati riservati.

Building sotto controllo e un punto di contatto tra IT e OT
Il servizio include una sezione dedicata al facility manager che tiene sotto controllo la parte fisica del Data Center. Anche in questo caso tramite planimetrie interattive myvem tiene sotto controllo e consente di monitorare e gestire tutta la parte di infrastruttura degli edifici intelligenti: accessi, videosorveglianza, automazione del comfort, gestione del condizionamento degli uffici, dell’ambiente data center, della temperatura, illuminazione e regolazione delle tapparelle/serrande.