Attivato il nuovo PoP del MIX a Global Cloud Data Center

209

Il più grande data center campus d’Italia diventa così anche un polo strategico di interscambio dati per il paese

Aruba ha annunciato l’attivazione di un punto di presenza (POP) del MIX, il più grande Internet eXchange italiano e tra i primi in Europa in termini di traffico veicolato, direttamente accessibile da Global Cloud Data Center di Aruba, il Data Center Campus più grande d’Italia.

Aruba prevede l’aggiunta di nuove interconnessioni – peering tra le reti – tramite l’attivazione di un Point of Presence all’interno di Global Cloud Data Center, grazie ad apparati collegati a Milano in doppia via in fibra, così da facilitare lo scambio di traffico con numerosi altri  carrier nazionali ed internazionali.

In questo modo, i clienti Aruba, operatori telco e tutti gli interessati, potranno scambiare traffico localmente e con gli operatori del MIX di Milano direttamente dal data center di Ponte San Pietro e – al contempo – il MIX stesso amplierà le proprie potenzialità come nodo di interconnessione grazie a questa nuova accelerazione nella strategia di sviluppo del punto di interscambio nell’intera area lombarda, che quindi si amplia ulteriormente rispetto al complesso di Milano Caldera.

La collaborazione tra i due player è strategica per lo sviluppo dell’Internet italiano ed europeo, e conferma Global Cloud Data Center sempre più proiettato verso un posizionamento centrale in Europa, all’interno della rete tra gli hub globali di Amsterdam, Londra e Francoforte.