Integrazione Azure Virtual Wan per i firewall Barracuda

L’integrazione offre semplicità d’uso, di connessione e di gestione delle configurazioni, e una connettività branch to branch ottimizzata e automatica

Intenta ad ampliare l’offerta di sicurezza per le organizzazioni che intendono adottare Azure Virtual Wan, Barracuda Networks ha annunciato il supporto del servizio Microsoft Azure Virtual WAN tramite il suo CloudGen Firewall.

Grazie all’integrazione con Azure Virtual Wan, i clienti potranno beneficiare di connettività su larga scala con tutte le sedi mediante Azure Virtual Wan e di una maggiore sicurezza di rete mediante Barracuda CloudGen Firewall.

Il servizio Microsoft Azure Virtual WAN, in preview pubblica dallo scorso luglio, offre, infatti, connettività globale ottimizzata e automatizzata e la possibilità di connettere tutte le sedi del cliente ad Azure con SD-WAN e dispositivi VPN garantendo semplicità d’uso, connettività automatica e gestione delle configurazioni.

Connessione automatica
L’utente non dovrà fare altro che inserire le informazioni di autenticazione e cliccare su “connetti”. Barracuda utilizza anche protocolli di instradamento dinamico in background per garantire che i nuovi percorsi verso le nuove location siano acquisiti e resi disponibili automaticamente.

L’integrazione è, infatti, già disponibile e può essere usata dalle organizzazioni che utilizzano Azure Virtual WAN nell’ambito del programma di Public Preview.