VMware fornitore di riferimento nella WAN Edge Infrastructure

NSX SD-WAN di VeloCloud fa di VMware la prima per abilità di esecuzione e completezza della vision

Premiata per abilità di esecuzione e completezza della vision, VMware è stata riconosciuta Leader nel nuovo Magic Quadrant di Gartner per la WAN Edge Infrastructure. Al primo posto tra i venti vendor considerati, VMware è stata premiata per VMware NSX SD-WAN, grazie alla quale i clienti sono in grado di ripensare la propria WAN, adottando un approccio software-defined.

Verso un networking basato sul software
Nello specifico, VMware NSX SD-WAN di VeloCloud, ormai parte di VMware, consente una connettività branch ed edge semplice, agile e più sicura combinando la convenienza e la flessibilità di un overlay di rete in tempo reale con la velocità di deployment, la scalabilità e l’automazione dei servizi forniti dal cloud. Con NSX SD-WAN, le organizzazioni di tutte le dimensioni e di qualsiasi settore possono supportare la crescita delle applicazioni, l’agilità della rete e le implementazioni branch semplificate e ottimizzare l’accesso ai data center cloud e alle applicazioni SaaS.

NSX SD-WAN è disponibile as a service o come soluzione software on-premise direttamente da VMware o da un network di service provider in tutto il mondo.
NSX SD-WAN supporta le aziende nel connettere qualsiasi località attraverso una rete eterogenea e complessa con deployment zero-touch. La piattaforma NSX SD-WAN consente ai partner di utilizzare l’estensione NSX SD-WAN della tecnologia partner SD-WAN API (orchestrazione, controllo e dati) e l’SDK, insieme al framework NSX SD-WAN VNF, per integrare perfettamente i migliori servizi e soluzioni per la sicurezza, le analisi avanzate e persino le funzionalità di AI.

Infine, NSX SD-WAN supporta l’integrazione diretta con AWS, Check Point, Forcepoint, Fortinet, Google Cloud Platform, IBM Security, Microsoft Azure e Office365, Palo Alto Networks, Symantec, Zscaler e altri consentendo a branch ed edge di operare in una modalità più cloud e “as a service”.

Connettività e sicurezza garantite nella Virtual Cloud Network
Il tutto all’interno della Virtual Cloud Network, la visione di VMware per consentire ai clienti di creare un tessuto aziendale digitale che connetta e protegga applicazioni, dati e utenti su tutta la rete in un mondo iper-distribuito. Con una Virtual Cloud Network i clienti possono creare un’architettura di rete end-to-end basata sul software che fornisca servizi alle applicazioni e ai dati su scala globale, da un edge all’altro, con una connettività costante e pervasiva e una sicurezza intrinseca per app e dati indipendentemente dall’infrastruttura o dall’ubicazione fisica sottostante.

NSX SD-WAN fornisce un ambiente operativo comune che estende la Virtual Cloud Network a tutti gli ambienti branch, cloud e telco. Con il portfolio VMware NSX, i clienti possono offrire reti e sicurezza coerenti tra data center privati, AWS, Azure e IBM Cloud e con supporto avanzato per framework applicativi tradizionali e moderni.