Cloudera offre data warehouse su cloud ibrido

Cloudera Data Warehouse è l’ultimo servizio annunciato da Cloudera per offrire agilità, sicurezza e governance ai dipartimenti IT in azienda

Cloudera ha annunciato la disponibilità di Cloudera Data Warehouse, un moderno data warehouse basato sul cloud ibrido, cui si affidano quasi 800 grandi imprese per archiviare, analizzare e gestire i dati in cloud pubblici e on-premise.

La sua struttura ibrida e cloud-native è in grado di gestire quotidianamente carichi di lavoro da 50 PB di dati, fornire query inferiori al micro-secondo e servire cluster con centinaia di nodi di calcolo.

In questo modo, Cloudera Data Warehouse consente il calcolo, l’archiviazione e il controllo ibridi, o H3, affinché sia possibile ottenere la portabilità e l’ottimizzazione del carico di lavoro tra i cloud pubblici e i data center aziendali.

Agilità as-a-service con Cloudera Altus Data Warehouse
I clienti scelgono Cloudera Data Warehouse come standard aziendale per cluster hybrid cloud e on-premise grazie alla sua capacità di supportare più casi d’uso operativi e analitici in ambienti con carichi di lavoro misti.

Basti pensare che, nel Gartner Peer Insights Customers’ Choice for Data Management Solutions for Analytics 2018, Cloudera è stata recentemente riconosciuta dai clienti come una delle migliori soluzioni di data warehouse.

Da qui la scelta di ampliare ulteriormente la propria offerta di data warehouse basati su cloud ibrido con Cloudera Altus Data Warehouse, un moderno data warehouse as-a-service costruito con la stessa struttura cloud-native di Cloudera Data Warehouse.

Il nuovissimo Cloudera Altus Data Warehouse offre agilità as-a-service, oltre che sfruttare al meglio la flessibilità e le prestazioni del cloud ibrido, funzionalità che i data warehouse cloud di prima generazione non erano in grado di fornire. La soluzione Cloudera Altus Data Warehouse, oltre a offrire eccellenti funzionalità di analisi e governance e prestazioni elevate, senza precedenti, è anche pronta per il multi-cloud, sia per Microsoft Azure che per AWS.

Il modello ibrido è il nuovo standard per i data warehouse
Cloudera Data Warehouse aiuta le persone a lavorare con dati controllabili indipendentemente dal fatto che si trovino in un cloud pubblico, multi-cloud o on-premise. Cloudera offre un data warehouse ibrido che funziona laddove serve, con l’agilità, la sicurezza e la governance di cui i dipartimenti IT hanno bisogno, e la possibilità di eseguire analisi in modalità self-service richiesta dalle funzioni di business e dai professionisti dei dati.