Da un decennio Commvault e Personal Data collaborano per fornire alle aziende i più avanzati ed efficaci strumenti di Data Management, capaci di superare tutti i limiti del tradizionale BackUp. Una collaborazione che, come ci racconta Arno van der Sijde in questo video, è nata in virtù della profonda conoscenza del mercato italiano da parte di Personal Data. Una caratteristica che, unita alle competenze dei tecnici del System Integrator italiano, ha fornito sempre nuovi stimoli, creando un rapporto che permette di proporre ai clienti le soluzioni allo stato dell’arte nell’ambito del Data Management, fornendo anche un unico interlocutore all’intero mercato nazionale.

Giuliano Tonolli racconta come, già dieci anni fa, Commvault vantava una soluzione completa che, nel tempo, ha continuato ad evolversi, rispondendo alle crescenti esigenze di salvaguardia dei dati.

Hyperscale è oggi l’appliance che, andando ben oltre il classico BackUp, fonde i vantaggi dell’hardware e del software in una soluzione che garantisce, per un tempo predefinito, la migliore soluzione in termini di conservazione e salvaguardia dei dati.

Una capacità riconosciuta dal mercato, al punto che Personal Data ha concluso un importante progetto con Bauli.

Il cliente ha infatti a disposizione un’efficace soluzione di Disaster Recovery, con la possibilità di aprirsi al Cloud e connettersi alle piattaforme più diffuse. Per fare questo Personal Data ha conseguito le più importanti certificazioni rilasciate da Commvault e completate da Servizi Professionali certificati, che soddisfano le competenze di alto profilo richieste dal mercato.