Assistere e rendere efficiente il personale: la soluzione di ClickSoftware

Le migliorie introdotte con ServiceOptimization 8.1.9 sfruttano le tecnologie context-aware

ClickSoftware Technologies, produttrice di soluzioni automatizzate per la gestione e l’ottimizzazione della forza lavoro nell’industria dei servizi, ha annunciato ServiceOptimization 8.1.9, una release caratterizzata da una serie di miglioramenti che sfruttano le tecnologie context-aware per far muovere le aziende con maggiore efficacia attraverso l’integrazione di un ulteriore livello di automazione e intelligenza artificiale nei propri prodotti.

I nuovi tool permettono a supervisori e dispatcher di gestire in maniera più facile ed efficiente grandi volumi di chiamate in ingresso, e agli operatori di migliorare la customer experience mantenendo l’eccellenza operativa.
Le nuove funzionalità fanno leva sulle soluzioni ClickSoftware per la mobilità e sulla recente tecnologia ClickButler per creare smart personal assistant adatti a tutti i ruoli business presenti lungo una catena del servizio e che agiscono anche come controllori della conformità rispetto alle procedure normative e aziendali, e forniscono supporto per automatizzare la comunicazione “social” con clienti, colleghi e manager.
Tra le nuove funzionalità: la possibilità di avere disponibili all’interno dei dispositivi mobili tutte le tipologie di conoscenza che possono servire a un tecnico, come immagini, video e informazioni di collaborazione; un monitoraggio proattivo e repository delle azioni; servizi Intelligent Butler nei dispositivi mobili; gestione informata di singoli e team, con una programmazione automatica dei team per ottimizzare la copertura, e miglioramenti all’usabilità per tenere conto dei cambiamenti di risorse e programmi; e, per finire, ottimizzazione del workflow e dei risultati dei turni tramite una semplificazione e automatizzazione della gestione di turni e straordinari, e della consultazione e modifica dei turni in tempo reale.