L’Akamai Security Summit World Tour 2019 sarà a Milano il 28 maggio

L’Akamai Security Summit World Tour si terrà al Palazzo delle Stelline con approfondimenti su come la cybersecurity sia un elemento fondamentale per l’innovazione digitale e la crescita aziendale

Sarà al Palazzo delle Stelline il 28 maggio alle ore 14 la tappa milanese dell’Akamai Security Summit World Tour.

Cos’è l’Akamai Security Summit World Tour

Si tratta di una serie di appuntamenti in tutta Europa dedicati alla cybersecurity nel corso dei quali, tramite un’analisi di scenario, si evidenzia come proteggersi stia diventando sempre più di fondamentale importanza per la crescita di un’azienda.

“L’architettura di sicurezza delle aziende deve evolversi in modo intelligente per restare al passo con le tecniche sempre più evolute dei cybercriminali, per questo è necessario essere a conoscenza delle tecnologie più avanzate disponibili sul mercato” spiega Alessandro Livrea, Country Manager Akamai Italia.

“L’evoluzione deve interessare tutti gli spazi dove transitano dati, dal data center al cloud, fino ad arrivare all’Edge, ma spesso quanto questo sia fondamentale non è così chiaro a chi ha il potere decisionale in azienda e il rischio di compromettere i propri dati si eleva esponenzialmente.

Con questo incontro vogliamo ribadire ancora una volta quanto sia ormai imprescindibile avere un partner fondamentale nella costruzione di un’architettura di sicurezza valida”.

Tra i focus del pomeriggio, la presentazione in anteprima della nuova Akamai Identity Cloud, la soluzione di protezione contro minacce di rete e di identità che verrà presentata dal Senior Director EMEA Mayur Upadhyaya e il Keynote Speech “Securing your online digital channel” di Paul McKay, senior analyst di Forrester Research.

Tra gli altri temi che verranno affrontati durante l’incontro:

· Scenario odierno della sicurezza
· Sicurezza delle applicazioni
· Protezione dalle frodi e dall’abuso di credenziali
· Come passare al modello di sicurezza Zero Trust
· Le ultime novità su ricerche e intelligence sulle minacce

Per partecipare all’evento è necessario registrarsi sulla pagina dedicata.