Hardware Kingston per il servizio top level di Aruba

La collaborazione decennale supporta le performance delle soluzioni datacenter di Aruba

Aruba, prima società in Italia per i servizi IT di datacenter, web hosting, e-mail, PEC e registrazione domini, si avvale delle soluzioni storage di Kingston Technology per offrire ai clienti un servizio di alto livello e operare in modo sempre più efficace ed efficiente.

A oggi, infatti, Aruba gestisce 2,6 milioni di domini, 8,6 milioni di caselle email, 6,1 milioni di caselle PEC, 130.000 server tra fisici e virtuali e un totale di circa 5 milioni di clienti tra utenti privati, piccole e medie imprese, Pubbliche Amministrazioni e multinazionali.

Non senza poter contare su un produttore di soluzioni storage fidato e flessibile.

Una partnership lunga dieci anni

Da oltre dieci anni Aruba ha trovato in Kingston affidabilità e qualità, un partner in grado di supportare le performance dei servizi di datacenter dell’azienda, offrendo esperienza e competenze tecniche 24 ore al giorno, sette giorni su sette. Ai datacenter Aruba, Kingston – tramite le sue soluzioni – garantisce funzionalità, compatibilità e scalabilità, permettendo così all’azienda di rispondere alle differenti richieste dei clienti con maggiore flessibilità.

Con la sua rapidità nel fornire hardware in tempi brevi, l’efficienza nel rispondere in modo celere e preciso a quesiti sull’ottimizzazione delle soluzioni hardware in utilizzo, Kingston si schiera al fianco di Aruba per il miglioramento continuo della qualità del servizio offerto.

Aruba utilizza la tecnologia Kingston nei suoi datacenter di proprietà (due ad Arezzo, uno alle porte di Milano e uno in Repubblica Ceca) e nelle strutture partner distribuite in Europa (Francia, Inghilterra, Germania e Polonia).

In futuro, ci sarà ampio spazio per potenziare la collaborazione per la fornitura delle soluzioni Kingston, sia per migliorare l’offerta, sia per ottimizzare le proprie strutture hardware esistenti – anche grazie al progetto d’espansione che vedrà la realizzazione di un nuovo datacenter Aruba a Roma

Come riferito in una nota ufficiale da Diego Parasecoli, Manager della divisione Technical Operations di Aruba: «Il nostro obiettivo è quello di continuare a espandere e accrescere i nostri servizi. Kingston ci supporta fornendo memorie affidabili e di qualità, che utilizzano un’architettura hardware che i principali produttori (OEM) continuano a sviluppare e mettere sul mercato, motivo per cui, la collaborazione sta andando avanti da oltre un decennio e le soluzioni che ci forniscono continuano a dimostrarsi efficaci».