BooleBox è disponibile sul marketplace di AWS

L’innovativa piattaforma di condivisione e cifratura dei file è disponibile nel Marketplace di Amazon Web Services

Boole Server, società italiana di data centric protection, ha annunciato la disponibilità del suo prodotto di punta BooleBox su AWS Marketplace.

I clienti di Amazon Web Services possono così possibile beneficiare di una tecnologia sicura e affidabile per agevolare la compliance nell’era della General Data Protection Regulation (GDPR).

Boole Server ha, infatti, ricevuto importanti riconoscimenti a livello internazionale da parte della Commissione Europea e dell’European External Action Services (EEAS), il servizio dell’Unione europea responsabile per gli affari esteri, che hanno scelto di utilizzare, tra gli altri fornitori di servizi informatici, i prodotti di Boole Server per la protezione dei dati nell’ambito della cybersecurity.

I punti di forza riconosciuti a BooleBox dai propri clienti sono sempre stati l’elevato livello di sicurezza garantito dalla soluzione, combinato con un approccio dinamico e personalizzato in base alle esigenze degli utenti. È stata proprio questa formula a permettere alla società di crescere con un trend costante negli ultimi anni.

BooleBox, disponibile nella sua versione cloud su AWS, può essere acquistato anche on-premises o in soluzione ibrida, permettendo di archiviare e condividere i dati sensibili di privati e aziende in totale sicurezza, grazie a un sistema di cifratura militare.

Come riferito in una nota ufficiale da Valerio Pastore, fondatore e Chief Technology Officer di Boole Server: «Siamo molto orgogliosi di rendere disponibile BooleBox su AWS Marketplace, cosa che ci permette di avere accesso a un mercato molto più ampio, per offrire a grandi aziende e piccole-medie imprese massima sicurezza e completa accessibilità».